Home Altro Varie Gillette presenta la nuova mappa gioco con Fortnite

Gillette presenta la nuova mappa gioco con Fortnite

0
Gillette Bomber Cup

In occasione della quinta edizione della Gillette Bomber Cup – Bomber vs King, Gillette, in sinergia con Dentsu Gaming e PG Esports, presenta un’inedita mappa di gioco disponibile sulla piattaforma online di Fortnite, famoso videogioco a cui sono affezionati ben 250 milioni di utenti .
Attraverso il codice 3602-7144-6022 i giocatori potranno accedere alla nuova area di gioco ambientata inizialmente in una fiera gaming dove, in prossimità del palco troveranno i due iconici personaggi Gillette: un Bomber e un King (le due anime del brand).
Ogni personaggio è caratterizzato da particolari skills, infatti il Bomber sarà veloce, incisivo e autonomo mentre il personaggio King punterà più sul gioco di squadra, il ragionamento logico e la strategia.
A seconda della tipologia di personaggio i giocatori potranno accedere ad una “run” dedicata in cui si potrà effettuare un cammino a tema incontrando i personaggi ed i relativi prodotti. In generale il percorso bomber sarà fatto da sfide veloci ed immediate mentre quello da King richiederà ai giocatori delle giocate più ragionate e strategiche.
L’obiettivo è, quindi, quello di mettersi alla prova verso la scoperta della propria vera natura: Bomber o King e realizzare il miglior tempo come dimostrazione delle proprie abilità.

La mappa fornisce la possibilità di accedere ad un ulteriore mondo, quello della Milan Games Week; infatti, caricando la propria giocata nella sezione dedicata sul sito della Gillette Bomber Cup sarà possibile partecipare al concorso in cui si potranno vincere i biglietti per la fiera del gaming più importante d’Italia.
La mappa virtuale non ha solo finalità ludica, ma è stata realizzata per portare avanti un messaggio molto importante di sensibilizzazione verso il rispetto per le donne. Al termine della giocata, infatti, apparirà sullo schermo un messaggio dedicato a ciascun giocatore:
“Per la creazione di questo mondo, dedicato ai King e ai Bomber, è stato necessario il prezioso lavoro di 15 donne. Che tu sia un King o un Bomber, ricorda che non può esistere nessun mondo senza donne. Neanche questo”.

Previous articleGran Fondo: titolo italiano nel 4 senza Junior per la Sampierdarenesi, bene anche il Rowing
Next articleMtb Santa Marinella-Cicli Montanini ok nel ciclocross