Home Altri sport Ciclismo

Golferenzo palcoscenico del Campionato Italiano Gravel

Campionato Italiano Gravel
Golferenzo palcoscenico del Campionato Italiano Gravel (Foto Newspower.it)

Il Campionato Italiano Gravel è la massima espressione nazionale della recente disciplina sulle due ruote, che per l’estate 2024 assegnerà le sue preziose maglie tricolori in pieno Oltrepò Pavese, a Golferenzo. Appuntamento a domenica 30 Giugno per la prova che assegna il titolo verde-bianco-rosso, aperta a “gravellisti” professionisti e amatori.
Il borgo medievale di Golferenzo vanta da un paio d’anni il riconoscimento da parte dell’associazione “I Borghi più belli d’Italia” dell’omonimo titolo ed è una vera perla di bellezza nello scenografico panorama delle colline pavesi. Fra torri che si alzano verso il cielo, castelli e valli su scorci mozzafiato, Golferenzo domina gli estesi e rigogliosi vigneti della Valle Versa, zona di produzione di vini del calibro di Riesling e Pinot.
Sulle strade bianche che caratterizzano il territorio incontaminato dell’Oltrepò Pavese si sfideranno i migliori gravellisti d’Italia, alle prese con un tracciato che permette alla Gravel di esprimersi al meglio delle sue potenzialità: sono i percorsi che combinano tratti asfaltati a tratti di ghiaia e sterrato quelli più adatti a questo genere di eventi, che proprio nell’Oltrepò Pavese rappresentano la normalità, e se al pacchetto si aggiunge la spettacolarità delle viste di cui è possibile godere in questo territorio… Ai ciclisti in gara toccherà faticare sull’impegnativo circuito da 42 km e 600 metri di dislivello, ma l’essere circondati dal fascino dei vigneti e delle colline aiuterà a recuperare più in fretta le energie.
E come ben ricorda il sindaco di Golferenzo Claudio Scabini: “Qui sport e turismo vanno a braccetto, anzi si può dire che sono praticamente la stessa cosa. Il nostro è un territorio dove non esiste più il turismo da ‘toccata e fuga’. Gli ospiti che vengono a Golferenzo lo fanno per stare bene, per godersi la bellezza dell’Oltrepò Pavese, assaporare le proposte gastronomiche e vinicole della zona e, non per ultimo, per praticare attività sportiva all’aria aperta”. E sul Campionato Italiano Gravel Scabini aggiunge: “La proposta di essere sede di partenza e arrivo per il nostro borgo era semplicemente impossibile da rifiutare. È stato naturale per l’amministrazione comunale accettare e impegnarsi nella realizzazione di questo evento prestigioso”. Golferenzo è stato scelto per la sua unicità che lo rende ormai un vero e proprio punto di riferimento in Oltrepò Pavese, senza dimenticare che è proprio qui che è stato aperto il primo albergo diffuso certificato di Regione Lombardia, il Relais “Borgo dei Gatti”: un progetto ambizioso che coinvolge l’intera comunità di Golferenzo e che fa del pittoresco borgo medievale una chicca tutta da scoprire.
Le iscrizioni al 3° Campionato Italiano Gravel di Golferenzo sono già aperte: è possibile accaparrarsi un numerino da apporre sulla propria bicicletta per il 30 Giugno completando la procedura d’adesione comodamente online su Endu.net, mentre per i tesserati FCI (Federazione Ciclistica Italiana) va fatta l’iscrizione tramite Fattore K.
Il tracciato e il contesto ambientale della gara sono belli come non mai, gli appassionati e i “pro” della Gravel non mancano, le giornate che si fanno sempre più lunghe e soleggiate sono perfette per allenarsi… non resta che iscriversi al 3° Campionato Italiano Gravel di Golferenzo!

Info: www.eventisportivioltrepo.it

condividi
Translate »
Exit mobile version