Grafiche Amadeo Riviera Volley: il nuovo coach sarà Cesare Chiozzone

Grafiche Amadeo Riviera Volley
Cesare Chiozzone (Coach)

Con la conferma dell’allenatore, un gradito ritorno, il Grafiche Amadeo Riviera Volley inserisce un altro importante tassello nel proprio mosaico.

Il sodalizio giallonero è lieto di annunciare ufficialmente l’accordo con Cesare Chiozzone, se vogliamo, un habitué della panchina del Riviera Volley, avendola occupata consecutivamente, alternandosi alla guida della squadra maschile e di quella femminile, dal 2011 al 2021, anno in cui problemi di salute, ora circoscritti, lo avevano indotto a sospendere l’attività.

«Siamo due volte soddisfatti. Salutiamo con grande affetto, con stima e riconoscimento il ritorno di Cesare Chiozzone sulla nostra panchina. Ritorno che avviene peraltro in occasione di una stagione che si preannuncia impegnativa. Affronteremo per la prima volta nella nostra storia il campionato nazionale maschile di serie B e ciò comporterà per tutti un grande sforzo. Chiozzone avrà a disposizione materiale umano composto in gran parte da giovani. Siamo fortemente convinti che saprà spronare questo gruppo e condurlo verso il raggiungimento degli obiettivi sperati». Questo il commento del presidente del Grafiche Amadeo Riviera Volley, Giuseppe Privitera.

Nato ad Albenga il 13 giugno del 1965, Chiozzone ha straordinari trascorsi come giocatore. Dopo aver conquistato la promozione dalla A2 alla A1 col Sanyo Agrigento, è transitato all’Alpitour Cuneo. In quel periodo è arrivata la convocazione con la Nazionale Militare per la partecipazione al Campionato Europeo ed al Mondiale. Un doppio appuntamento affrontato a fianco di elementi che facevano parte della Nazionale Maggiore come l’attuale Commissario Tecnico della nazionale francese Andrea Giani, il formidabile schiacciatore trentino Lorenzo Bernardi, il compianto Michele Pasinato e il plurimedagliato, il molisano Michele Gravina. Un periodo d’oro cui hanno fatto seguito il passaggio al Centro Matic Firenze sodalizio col quale Chiozzone ha conquistato un’altra promozione in A1. Nel ’93 si accasa in Puglia al Gioia del Colle di Bari, in A2. Conclude la carriera disputando alcuni campionati di serie B a Mondovì, Genova, Legnano e Bassano del Grappa.

Nel 2000 inizia la carriera di allenatore col sodalizio lombardo del Segrate Volley. Allena in D ed in C, ma ottiene il miglior risultato conquistando il titolo regionale con l’Under 20. Nel 2003 approda al Cologno Monzese per guidare, per la prima volta, una formazione femminile, in serie B. Allena ancora in Lombardia, cambiando più volte casacca (tra queste figura anche quella dell’Argentia Gorgonzola), sino al 2010. Dal 2011 il ritorno in Liguria chiamato sulla panchina del Riviera Volley sulla quale resterà ininterrottamente per una decina d’anni. Il resto è storia recente.

condividi
Translate »
Exit mobile version