Home Altri sport Sport Invernali

Gran Fondo Val Casies di Coppa Italia, parterre ricco il 17 e 18 febbraio

Gran Fondo Val Casies
Stefano Dellagiacoma (Foto Newspower.it) www.newspower.it

Il terzo fine settimana di febbraio è ormai dietro l’angolo e sono pochi i giorni che ci separano dall’attesa Gran Fondo Val Casies, quella che non è solo una delle manifestazioni dello sci di fondo più tradizionali del panorama internazionale, ma che rappresenta un vero e proprio simbolo per l’intera comunità della vallata altoatesina.
Sabato 17 e domenica 18 febbraio sono le date in cui andrà in scena la 40.a edizione della granfondo, con la prima giornata che sarà dedicata alla tecnica classica mentre la seconda sarà rivolta agli amanti della tecnica libera. Sempre due i percorsi sui quali è possibile cimentarsi: la “corta” da 30 km e la “Marathon” da 42 km. Partenza e arrivo sono gli stessi per entrambe le gare, ma nella 30 km non sono previste la salita e la conseguente discesa di Santa Maddalena, che invece caratterizzano la prova sulla lunga distanza.
Nell’edizione del Giubileo, le prove in skating della domenica rientreranno nel calendario della Coppa Italia Rode. Le categorie Senior si sfideranno sulla distanza dei 42 km, con la granfondo che per la prima volta in assoluto sarà tappa anche della Coppa Italia Rode Giovani: la 30 km TL sarà infatti valida per le categorie femminili e maschili U18 e U20.
Già pregiatissima la griglia di partenza dove, ad esclusione dei convocati dalla nazionale per la tappe nordamericane di Coppa del Mondo (Canmore, Canada 9-13 febbraio e Minneapolis, Stati Uniti 17-18 febbraio), saranno presenti in blocco i portacolori azzurri. Non mancheranno, per le Fiamme Oro, Federica Sanfilippo, Anna Comarella e Maria Gismondi, neo campionessa mondiale junior, in compagnia dei colleghi poliziotti Dietmar Nöckler (in gara anche il papà Friedrich, vincitore della 2.a edizione assoluta della granfondo), Mattia Armellini e Giovanni Ticcò. Presenti anche gli atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle Marit Folie insieme a Giandomenico Salvadori e Luca Del Fabbro. Confermata anche la presenza degli atleti del Centro Sportivo Esercito Martina Bellini, Federica Cassol, Lucia Isonni, Laura Colombo, Paolo Ventura, Giacomo Gabrielli, Fabrizio Poli, Martin Coradazzi, Mikael Abram, Francesco Manzoni e Giuseppe Montello, e dei Carabinieri Iris De Martin Pinter, Martina Di Centa, Romina Bachmann, Lorenzo e Alessio Romano, Riccardo Bernardi, Benjamin Schwingshackl, Stefano Dellagiacoma, Ivan Mariani e Denis Doliana.
Presenti in massa anche gli atleti dei tre team ‘pro’ italiani di Ski Classics, Team Robinson Trentino, Team Futura Trentino e Team Internorm.
Di sicuro ci saranno al via i vincitori dell’ultima edizione Dellagiacoma, Patscheider, Klettenhammer, Busin, Sanfilippo e Romano e i protagonisti delle principali granfondo di stagione, senza dimenticare il campione olimpico e mondiale Dario Cologna che onorerà della sua presenza la Granfondo numero 40.
“Il mio ricordo più bello di questa gara riguarda il contesto, in particolare i paesaggi e l’atmosfera creata da un’organizzazione semplicemente impeccabile”, parola di Lara Peyrot, una che di Gran Fondo Val Casies se ne intende, lei che l’ha vinta per tre volte consecutive e che da anni è la commentatrice tecnica delle immagini RAI. Concorde anche lo ski-rollista Matteo Tanel, che ha vinto nel 2018 e nel 2022 oltre ad aver collezionato anche un secondo posto e tre terzi posti: “Il ricordo più bello della Gran Fondo Val Casies… sono tutte le Gran Fondo Val Casies! Me le ricordo dalla prima all’ultima, si tratta di un evento unico che coinvolge tutta la sua comunità e io, nel mio piccolo, non ho mai visto nulla del genere” ricorda Tanel.
Poco più di una settimana e poi sarà finalmente tempo della 40.a Gran Fondo Val Casies, l’appuntamento è fissato già per venerdì 16 febbraio con il party d’apertura in compagnia di tanto intrattenimento musicale e il buon cibo che contraddistingue da sempre la granfondo! Domenica in tarda serata sintesi su RAI Sport di 60 minuti.

Info: www.valcasies.com

condividi
Translate »
Exit mobile version