Home Altri sport Sport Invernali

Gran Fondo Val Casies: è sold out il “classico” di oggi

Gran Fondo Val Casies
Patscheider e Dellagiacoma - Vincitori 30km Gran Fondo Val Casies 2024 (Foto Newspower.it)

I 40 anni non sono da considerarsi come un invecchiamento, ma una nuova fase di maturità, e la Gran Fondo Val Casies, che coinvolge anche Monguelfo e Tesido, sigla con un bellissimo “sold out” il suo ingresso negli “anta”: pettorali esauriti in anticipo.
Oggi i “magnifici” del classico sono Michaela Patscheider (Team Robinson Trentino) e Tommaso Dellagiacoma (Team Internorm), entrambi a replicare la vittoria del 2023 nella 30 km, quindi Heli Heiskanen e Lorenzo Busin (entrambi Team Internorm) nella 42 km.
“La partenza è stata super tosta” dice l’altoatesina Michaela Patscheider all’arrivo “col passare dei chilometri ho cominciato a sentirmi meglio e al bivio ho optato per la corta, sono molto contenta del mio risultato” afferma la vincitrice della 30 km, mentre ha scelto il percorso lungo la finlandese Heli Heiskanen, prima all’arrivo della 42 km: “era la mia prima gara qui e sono molto contenta, le condizioni erano ottime!” Condizionata invece da una caduta nelle fasi iniziali la tedesca Franziska Müller, che ha concluso la sua gara al 2° posto nella Marathon dopo un bel recupero nella salita di S. Maddalena. Chiude il podio femminile della 42 km la norvegese Hanna Kristine Larsen, mentre sul podio della “corta” con Patscheider salgono le portacolori del Team Internorm Anna Schmidhofer e Nicole Donzallaz.
Al maschile primi posti in fotocopia dell’edizione 2023, con i compagni di squadra del Team Internorm Tommaso Dellagiacoma (30 km) e Lorenzo Busin (42 km) a riconfermarsi sul gradino più alto del podio. Dellagiacoma precede di un soffio Max Olex, il tedesco che dopo aver perso posizioni importanti durante la partenza al fulmicotone del gruppo è riuscito a recuperare e finire 2°. Terzo nella “corta” un altro atleta in tuta bianco-rossa del Team Internorm, Christian Lorenzi. Nella gara lunga, bella prova di forza di Busin che con un’ottima azione prima e durante la salita di S. Maddalena riesce a guadagnare quel tanto che basta sugli avversari per vincere. “L’obiettivo era vincere, ma Lorenzo è stato davvero molto bravo e ha meritato il successo” dichiara Dietmar Nöckler (FFOO), il secondo classificato di oggi che ben nasconde quel poco di rammarico e nel parterre inscena un bel siparietto con il padre Friedrich, anche lui in gara. ‘Didi’ è proprio andato a ritroso ad incontrare il papà, già vincitore nel 1985, e lo ha accompagnato fino al traguardo.
I vincitori della 42 km di oggi si aggiudicano anche gli Sprint intermedi, con Heli Heiskanen a passare per prima dallo Sprint Sportful e Lorenzo Busin dallo Sprint Alperia. I due sono anche “Queen & King of the Mountain” per il passaggio dal Gran Premio della montagna di Santa Maddalena.
Nel pomeriggio spazio ai più giovani con la 30.a edizione della Mini Val Casies con oltre 300 scatenati mini fondisti, mentre domani si replica con i più grandi, stesso tracciato e stesse distanze, ma in tecnica libera. Sarà gara valida anche per la Coppa Italia: partenza alle 9.30 e arrivo in pieno centro a San Martino in Casies, e ai nastri di partenza anche il quattro volte campione olimpico Dario Cologna!
Lunedì sintesi su Rai sport alle ore 10.

Info: www.valcasies.com

42 km Men CT
1. Busin Lorenzo Team Internorm Alpenplus 1:46.57,9; 2. Nöckler Dietmar GS Fiamme Oro Moena 1:47.29,4; 3. Armellini Mattia GS Fiamme Oro Moena 1:47.49,8; 4. Brigadoi Mauro Team Internorm Alpenplus 1:48.08,3; 5. Ferrari Francesco Team Internorm Alpenplus 1:48.25,1; 6. Mich Stefano Team Futura 1:49.19,2; 7. Dal Magro Stefano Team Robinson Trentino 1:49.19,4; 8. Gabrielli Giacomo GS Esercito 1:50.12,7; 9. Köcheler Markus xc-ski.de Skimarathon Team 1:50.35,6; 10. Amhof Manuel Team Futura 1:51.06,4

42 km Women CT
1. Heiskanen Heli Team Internorm Alpenplus 2:04.20,4; 2. Müller Franziska SC Immenstadt/Team Forever Nordic 2:06.47,4; 3. Larsen Hanna Kristine SK Vidar 2:08.27,5; 4. Debertolis Maria Eurosia Team Robinson Trentino 2:22.58,0; 5. Patini Asia Società Sportiva Fornese 2:32.13,7; 6. Tröger Nicole Skiclub Grossberg 2:35.31,7; 7. Gianola Elisa SC Primaluna 2:37.46,1; 8. Forstner Renate SC Au 2:38.59,7; 9. Pedretti Silvia Robinson Ski Team 2:40.36,5; 10. Krueger Jessica Les Paccots 2:48.33,1

30 km Men CT
1. Dellagiacoma Tommaso Team Internorm Alpenplus 1:13.04,9; 2. Olex Max Terrex Xc Ski Team 1:13.05,3; 3. Lorenzi Christian Team Internorm Alpenplus 1:13.07,0; 4. Winker Christian Terrex Xc Ski Team 1:13.07,1; 5. Rinner Thomas Team Robinson Trentino 1:13.47,5; 6. Busin Emanuele Team Internorm Alpenplus 1:14.35,4; 7. Ponti Giacomo Team Robinson Trentino 1:14.36,8; 8. Milz Jakob Terrex Xc Ski Team 1:14.38,0; 9. Mich Riccardo Team Futura 1:14.45,5; 10. Vogler Matthias Sc Pfronten 1:16.07,3

30 km Women CT
1. Patscheider Michaela Team Robinson Trentino 1:21.10,4; 2. Schmidhofer Anna Team Internorm Alpenplus 1:24.52,9; 3. Donzallaz Nicole Team Internorm Alpenplus 1:27.09,0; 4. Giordan Anna Team Internorm Alpenplus 1:27.48,1; 5. Dellagiacoma Carola Team Internorm Alpenplus 1:29.31,3; 6. Tanner Petra Ski Willy Marathon T. 1:32.14,9; 7. Piller Caterina Team Robinson Trentino 1:34.19,7; 8. Riedl Hanna Team Zipps/Sc Gefr. 1:35.12,5; 9. Happ Anna Sc Pfronten 1:35.14,6; 10. Simeoni Federica Sci Cai Conegliano 1:35.21,1