Home Altri sport

Grande Successo per l’Albenga Bow TrophY 2022

0
Albenga Bow Trophy
Albenga Bow Trophy

Si e’ svolta nel fine settimana al Palamarco di Albenga la prima edizione dell’Albenga Bow Trophy 2022 gara Nazionale di tiro con l’arco che ha visto la partecipazione di numerosi atleti di altissimo livello.
L’evento è stato organizzato dalla Compagnia arcieri 5 Stelle con il patrocinio del comune di Albenga e in collaborazione con la U.S. Bocciofila Palasport Albenga.
Ha visto la partecipazione di circa 120 atleti provenienti da Liguria Piemonte Lombardia e Toscana.
Su tutti l’argento di Tokyo 2020 Mauro Nespoli affiancato da 6 campioni mondiali e da diversi campioni italiani che si sono alternati sulla linea di tiro in quattro turni tra sabato e domenica.
Mauro Nespoli e Vanessa Landi hanno vinto tra gli olimpici seniores dove è arrivato terzo il portacolori degli arcieri 5 stelle Saber Ben Fekih Ali. Nell’olimpico sugli scudi anche le promesse savonesi Beatrice Tarantini vincitrice tra le allieve e L’ingauna Elena Lucia tra le ragazze.
Entrambe le atlete parteciperanno ai prossimi campionati italiani indoor in programma dal 24 al 27 Febbraio a Rimini.
Altri due grandi successi per il fortissimo e neo azzurro Roberto Carosati e la campionessa mondiale Marcella Tonioli vincitori tra i seniores Compound.
Vittoria anche per il campionissimo genovese Fabio Pittaluga che vanta al suo attivo il titolo Europeo, nell’arco nudo tra i ,Master maschile.
Grande soddisfazione per il sindaco di Albenga Ricardo Tomatis che insieme al consigliere federale Enrico Rebagliati al Sabato hanno premiato con un riconoscimento sia l’olimpionico Mauro Nespoli che l’arbitro internazionale Fulvio Cantini alla sua ultima direzione arbitrale della lunga e meravigliosa carriera; è stato arbitro sia alle olimpiadi di Londra 2012 che a Tokyo 2020 oltre a 8 mondiali e innumerevoli tappe di coppa del mondo.
Il presidente degli arcieri 5 stelle Piero Merlone ha ringraziato l’amministrazione albenganese e in special modo l’ufficio sport / Turismo per il grande aiuto ricevuto e tutti i membri della compagnia 5 Stelle che con il loro lavoro hanno permesso la realizzazione di questa bellissima competizione.

Previous articleCoppa Italia: il Milan si regala la semifinale con l’Inter
Next articleFederciclismo Puglia: battesimo dei canali social Facebook, Twitter e Instagram