Home Altri sport Ciclismo

Granfondo Michele Scarponi: ultime ore per iscriversi online

0
Granfondo Michele Scarponi
Granfondo Michele Scarponi

Filottrano (An) – Fino alle ore 12 del 30 settembre sarà possibile iscriversi online (clicca qui, http://www.michelescarponi.it/granfondo/iscrizioni/) con quota di 50 euro alla quarta edizione della Granfondo Michele Scarponi -Strade imbrecciate di domenica 2 ottobre a Filottrano (An). Sarà possibile poi iscriversi in loco sabato 1 ottobre dalle ore 10.30 alle ore 19.30 e domenica 2 ottobre dalle ore 6.30 alle ore 7.30.

RITIRO PETTORALI e PACCHI GARA – Ogni partecipante potrà presentarsi, sabato 1 ottobre dalle ore 10 alle ore 19 e domenica 2 ottobre dalle ore 7 alle ore 8, presso il Palazzetto dello Sport (via Gemme) per la verifica delle tessere e il ritiro del numero e del pacco gara, che sarà composto da prodotti energetici e da capi di abbigliamento griffati con il logo della manifestazione, ma soprattutto dal libro realizzato da 58 amici di Michele: direttori sportivi, giornalisti, scrittori, musicisti e suiveur. Il tutto sapientemente coordinato dalla magistrale regia di Marco Pastonesi. Un libro ricco di emozioni e di ricordi, di sorrisi e di aneddoti. Un libro che contiene anche un inserto fotografico con immagini di Michele, scattate da Roberto Bettini. Per il ritiro del pettorale sarà necessario esibire la tessera sportiva in corso di validità per il 2022, un documento di riconoscimento e un certificato medico cartaceo se non caricato nella piattaforma ENDU. Il ritiro del pettorale a nome di un altro iscritto o per gli appartenenti ad una unica società può avvenire solo compilando e presentando apposito modello, scaricabile dal sito www.michelescarponi.it, insieme ad un documento di riconoscimento.

VILLAGGIO ESPOSITIVO – All’esterno degli impianti sportivi di Filottrano sarà allestito il Michele Scarponi Village, dove sarà possibile trascorrere piacevolmente del tempo tra gli stand di espositori del mondo della bici, della gastronomia e dell’artigianato locali. L’area espositiva aprirà alle ore 10 di sabato 1° ottobre e chiuderà al termine della manifestazione.

PARTENZE – La “partenza alla francese” sarà possibile dalle ore 7 alle ore 8 per tutti e tre i percorsi. Sarà obbligatorio l’uso del chip elettronico e del numero di pettorale applicato sulla maglia e sul manubrio della bicicletta. La rilevazione del tempo di partenza inizierà dal momento del passaggio obbligatorio sul tappeto KronoService posto all’inizio del percorso. Partenza agonistica alle ore 8.25 e quindi trasferimento ad andatura controllata fino a località Tavignano (chilometro 0). La chiusura delle griglie è prevista per le 8.15.

PERCORSI – Il lungo misurerà 118 chilometri (dislivello di 3000 metri), il medio sarà di 73 chilometri (dislivello di 1900 metri) e il corto non competitivo sarà di 53 chilometri (dislivello di 1000 metri).

TUTELA DELL’AMBIENTE – Saranno create della “ecozone” in prossimità dei punti di ristoro e dei punti acqua, con contenitori per la raccolta delle immondizie, i partecipanti dovranno depositare lì carte e bottiglie. Ai concorrenti che getteranno oggetti di ogni genere al di fuori degli spazi indicati sarà preclusa la partecipazione alla granfondo del prossimo anno.

PREMIAZIONI – Le premiazioni avverranno per i primi tre assoluti, uomini e donne di entrambi i percorsi, in zona d’arrivo dopo 15 minuti dall’arrivo, mentre i premi di categoria potranno essere ritirati presso il punto di ritiro del pacco gara a partire dalle ore 13.
Tutti i dettagli sulla manifestazione sono reperibili nel sito internet ufficiale (clicca qui http://www.michelescarponi.it/). Si ricorda anche la pagina Facebook dell’evento (https://www.facebook.com/Granfondo-Michele-Scarponi-505598316486462/). Per avere informazioni, invece, si potrà scrivere a [email protected]

Previous articleFatti ad Arte: Palazzo Ferrero e Palazzo La Marmora a Biella
Next articleKevin Love torna con “Ice Kream Lov3”