Home Calcio Calcio Dilettanti

Il Don Bosco Spezia ha la meglio sul Bogliasco

Don Bosco Spezia
Vargas Rojas tra le maglie della difesa avversaria

Senza reti all’intervallo, la partita del “Franco Cimma” esplode in tutto il suo spettacolo nella ripresa e ne esce vittorioso un Don Bosco Spezia che così conferma il proprio buon momento, purtroppo per un Bogliasco che in tal modo perde oltretutto il primato nel Girone B del campionato di Promozione ligure.
I gol: salesiani subito in vantaggio in avvio di secondo tempo con Santunione su “assist” di Morettini, quasi immediato il pareggio su spunto di Boero, un paio di minuti e Santunione stesso riporta in avanti gli oratoriani (di testa) su cross di Campagni; prima della mezz’ora il neoentrato Vargas Rojas, già fermato in extremis da Gianrossi poco prima, segna su passaggio di Napoletano e verso la fine un gran tiro a rientrare e centrare il “sette” di Boero…ridà “suspense” al finale.
Da rilevare una traversa colpita da Campagni alla mezz’ora del primo tempo. Dovuta a un infortunio la precoce uscira di Cappelletti. Ben dieci i minuti su recupero a Pagliari.

D. BOSCO SP – BOGLIASCO 3 – 2
MARCATORI: 48′ e 54′ Santunione, 51′ e 83′ Boero, 70′ Vargas Rojas.

DON BOSCO SPEZIA: Ciardi, Antonelli, Adami; Morettini (Berti), Boggio, Mazzantini; Cuccolo, Campagni, Di Muri (Pisacane); Santunione (Vargas Rojas) e Napoletano (Falli). All. Bastianelli.

BOGLIASCO: Gianrossi, Origlia, Fanchini; Carnemolla (Provenzano), Maggiora (Martire), Lorefice; Ballani, Allocca, Bagliano (Moretti); Cappelletti (Boero) e Messina. All. Girardi.

ARBITRO: Marchetti di Chiavari.

Translate »