Home Calcio Calcio Dilettanti

Il rigenerato Magrazzurri verso Marassi

0

La vera perdita rispetto alla netta vittoria sul Levanto che ha rigenerato tutto l’ambiente, nel Magrazzurri che domenica 15/1 fa visita al Marassi a Genova, è l’infortunato capitan Cariati; che contro i levantesi s’è prodotto nella doppietta che nell’ultima ventina di minuti ha fatto lo “score” della gara.
Per il resto da Sciuti a Sabatini a Macchioni e Jabraoui passando per l’ammalato Vanacore e stiamo parlando di giocatori egregi, alla loro assenza il “Magra” è riuscito a costo di acrobazie ad abituarsi. Da queste parti l’infermeria è sempre piena al punto che à diventato difficile stabilire chi sia titolare e chi riserva. La capacità di adattamento a (e di superamento di) tale situazione diverrà la grande forza della squadra? Per l’intanto, di sicuro c’è la ventata di energia e chiarezza d’idee apportata dal neomister: Francesco Leone. Per adesso, è ancora zona-playout, però…
Per la cronaca partenza dal “Luigi Camaiora” alle nove e trenta con pranzo, abituale in questo tipo di trasferte a Sant’ Eusebio, quartiere genovese un po’ in altura andando verso Molassana. Poi calata su Marassi. Si gioca per la 2.a giornata del campionato di Promozione ligure, Girone B, calcio d’inizio alle ore 15.

Nella foto il Magrazzurri all’attacco contro il Levanto

Previous articlePallavolo – Il Lunezia Volley riceve il Tigullio Santa Margherita Ligure
Next articleBoom di presenze ad Artesina, prossimo week end tra sci, relax e intrattenimento