Home Altro Varie Il Senatore Riccardo Nencini presenta a Varazze “Solo”: il suo libro su...

Il Senatore Riccardo Nencini presenta a Varazze “Solo”: il suo libro su Giacomo Matteotti

0

Venerdì 11 giugno 2021 a Varazze, nella centrale e storica piazza Beato Jacopo, il Senatore Riccardo Nencini presenterà il suo ultimo lavoro letterario, il nuovo libro pubblicato lo scorso mese da Mondadori e intitolato “Solo”: «un romanzo che ricostruisce in forma romanzesca, con la precisione dello studioso, la passione dell’uomo politico e la creatività dell’intellettuale e narratore, la vita di Giacomo Matteotti.»

Alla presentazione del libro, nella Città che lo ebbe più volte ospite, in villeggiatura con la moglie Velia (la donna che sfidò Mussolini), dove non solo nacque la figlia Isabella, ma fu anche il luogo da dove nel 1922 fu costretto ad abbandonare la compagna e i tre figli (così scrive Velia al marito subito dopo il suo allontanamento: «Sono venuti a dirci che se ritorni non garantiscono neanche le famiglie più. Non so altro perché fuori non vado. Insultano su la strada come fossimo la peggior gente di spregio»), parteciperanno il Vice Sindaco Luigi Pierfederici, l’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, mentre l’Avv. Alessandro Bozzano, consigliere regionale ed ex sindaco della Città, coordinerà e modererà gli interventi.

Abstract del libro “Solo” di Riccardo Nencini:

Giacomo Matteotti è stato il primo vero antagonista di Mussolini, ed è stato il fantasma che ha aleggiato sul Fascismo per tutta la durata della dittatura.
In Solo Riccardo Nencini ricostruisce in forma romanzesca, con la precisione dello studioso, la passione dell’uomo politico e la creatività dell’intellettuale e narratore, la vita di questo grande eroe italiano: l’infanzia, le prime esperienze politiche, gli amori, le amicizie, la militanza comune con Mussolini nel Partito socialista, e i giorni drammatici della durissima opposizione al Fascismo nascente, opposizione che gli costò la vita.
Il risultato è un romanzo di ampio respiro, epico e struggente, che ci restituisce il ritratto emozionante e commosso di una stagione cruciale della nostra storia, e di un uomo coraggioso e solo, come tutti i grandi eroi.

Fonte: Mariangela Calcagno, Assessore Cultura, Servizi Sociali e Ambiente della Città di Varazze.

https://www.ponentevarazzino.com

Previous articleSalita e Slalom nel week end di HP Sport RRT impegnata con ‘King Dragon’ e Davide Belli
Next articleBuona la prima (giornata) per la Coppa del Mondo di Danza Paralimpica a Genova