Home Calcio Calcio Femminile

Il Tavagnacco parte bene ed espugna Genova: 1-3

0
Tavagnacco
Tavagnacco

Buona la prima! Vince e convince il Tavagnacco all’esordio in campionato contro il Genoa. In Liguria la squadra ha avuto il merito di mettere la gara sui binari giusti, ha commesso l’errore di riaprirla con una ingenuità e infine ha legittimato il risultato che per quanto prodotto è meritato. A pochi passi dal mare, alle spalle delle due panchine, mister Recenti si scontra con il primo inconveniente della stagione: nel riscaldamento Taborda si fa male, al suo posto gioca Moroso nel 4-3-3.

Dopo 5 minuti la mezza ingenuità di Macera consente a De Matteis di controllare in area piccola e girare in porta con il destro per lo 0-1. Il grifone non ci sta e nel tentativo di pareggiare la partita, alza i ritmi, le squadre si allungano causando tanti capovolgimenti di fronte. Bargi è la più minacciosa delle padrone di casa; per due volte dopo il quarto d’ora di gioco le sue conclusioni finiscono fuori di poco. Ad andare vicina al bersaglio per le ospiti è Andreoli che si libera di due avversarie prima di caricare il destro che sfiora il palo. La rete per la numero 17 è rimandata solo di qualche minuto. Il suo impatto di testa sul cross di Magni è vincente e si infila nell’angolino: 0-2. Prima dell’intervallo, un mani in mischia di Demaio provoca il calcio di rigore per il Genoa. Marchetti intuisce l’angolo, ma non riesce a intercettare la botta a incrociare di Parodi: 1-2.

La ripresa si apre con un bell’intervento del portiere friulano su un tentativo di Tortarolo. Il Genoa mette in campo tutto quello che ha, ma le ospiti mettono il sigillo al 10’. La battuta di Licco su calcio di punizione dal limite dell’area è precisa e potente e permette al Tavagnacco di allungare: 1-3. Le gialloblù controllano la gara rischiando poco. Marchetti è ancora brava in uscita a chiudere lo specchio a Parodi al 35’ mentre ad impensierire Macera ci pensa Donda con un colpo di testa su azione di corner. Vittoria fondamentale che permette di guardare con fiducia e maggiore tranquillità al prossimo impegno contro la Lazio.

GENOA-TAVAGNACCO 1-3
GENOA
Macera, Bettalli (40’ st Rossi), Abate, Betancou, Parodi, Tortarolo (13’ st Perna), Campora (25’ st Traverso), Bargi, Parolo, Monetini, Lucafo. Allenatore: Oneto.
A disposizione: Parnoffi, Crivelli, Millqvist, Dekaj, Brscic.
TAVAGNACCO
Marchetti, Maroni, Novelli G. (16’ st Fischer), Donda, Magni, Andreoli (21’ st Morleo), Novelli S., Demaio, Licco, De Matteis (16’ st Iacuzzi), Moroso (44’ st Ridolfi). Allenatore: Recenti.
A disposizione: Girardi, Dimaggio, Taborda, Dieude, Castro Garcia.
Marcatori: 5’ De Matteis, 27’ Andreoli, 39’ Parodi (rig.), nella ripresa al 10’ Licco.
Note: Ammonite: Donda. Recupero: 2’ e 5’.

NO COMMENTS

condividi
Translate »
Exit mobile version