Home Calcio Calcio Femminile

Il Tavagnacco sbanda contro un’implacabile Verona

La seconda trasferta di fila a Verona è da dimenticare per un Tavagnacco mai in partita. Al Sinergy Stadium fin dalle prima battute l’Hellas di mister Pachera conduce la gara e, a differenza delle uscite precedenti, le ragazze di Campi non trovano le contromisure, soffrendo molto in fase difensiva. Non può bastare l’assenza di capitan Donda a spiegare questo punteggio. Dopo dieci minuti a sbloccare il parziale è un calcio di punizione di Sardu dalla trequarti laterale che si infila in rete senza deviazioni. Le padrone di casa dialogano benissimo, soprattutto le punte come al 23’ quando lo scambio tra Peretti e Dallagiacoma confeziona il raddoppio della numero 10. Rognoni, dopo aver colto la traversa, trova il tris su assist di Sardu. All’Hellas riescono anche le cose più complicate come alla mezz’ora quando su un traversone di Dallagiacoma, Peretti si coordina e insacca in sforbiciata al volo per un’autentica prodezza. Un minuto dopo Dallagiacoma trova l’ennesimo gol della sua carriera contro il Tavagnacco: Sardu calcia, la traversa respinge sul suo piede sinistro ed è 5-0. Per le gialloblù da registrare solo una conclusione svirgolata da Magni.

La ripresa ha ben poco da dire. I ritmi calano e quando ormai è tardi, le friulane giocano più ordinate e al quarto d’ora si fanno vedere in avanti: Uzqueda (nella foto) spedisce alto col mancino un traversone invitante di Minutello. Mister Campi fa esordire la classe 2007 Giulia Papagna, ma non può tornare in Friuli soddisfatto come una settimana fa quando le sue ragazze hanno tenuto testa al Chievo sullo stesso campo. Nel recupero Maroni commette fallo su Rognoni: calcio di rigore che Meneghini trasforma per il definitivo 6-0. Dopo la sosta, il calendario riserverà al Tavagnacco altre due sfide proibitive contro Lazio e Parma.

HELLAS VERONA-TAVAGNACCO 6-0
HELLAS VERONA
Shore, Capucci, Meneghini, Kiamou, Requirez (27’ st Mancuso), Anghileri (27’ st Corsi), Sardu, Zanni (27’ st Mariani), Peretti (36’st Carrer), Rognoni, Dallagiacoma. Allenatore: Pachera.
A disposizione: Valzolgher, Ledri, Lotti, Bursi, Bison.
TAVAGNACCO
Sattolo, S. Novelli, Peressotti, Moroso (1’ st Minutello (27’ st Desiati)), Maroni, Candeloro (16’ st Nurzia), G. Novelli (39’ st Papagna), Demaio, Magni (27’ st Lazzara), Casellato, Uzqueda. Allenatore: Campi.
A disposizione: Girardi.
Marcatrici: 10’ Sardu, 23’ e 39’ Peretti, 30’ Rognoni, 40’ Dallagicoma, nella ripresa al 46′ Meneghini (rig.).
Arbitro: Nuzzo (sezione Seregno).
Note: Ammonite: Nurzia, Desiati. Recupero: 0’ e 3’.