Home Altro Varie

In mostra a Varazze le opere d’Arte Architettonica di Francesco Balbo

Varazze
Varazze - Mostra d’Arte Architettonica di Francesco Balbo

Da lunedì 8 a domenica 14 luglio 2024 a Varazze, nella Gallery Malocello, nel centro storico della “Città delle Donne”, in via Malocello n.37, si terrà la mostra d’Arte Architettonica di Francesco Balbo, organizzata in collaborazione con l’Associazione Artisti Varazzesi e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura.

L’esposizione resterà aperta tutti i giorni, visitabile secondo il seguente orario: – dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:30 alle 19:00; inoltre, giovedì, venerdì e sabato anche dalle ore 21:00 alle 23:00. Ingresso libero.

Francesco Balbo, scultore e pittore, è nato ad Asti nel 1983 e ha studiato architettura presso il Politecnico di Torino. Francesco è figlio d’arte, il padre Giulio, mancato all’affetto dei propri cari il 25 marzo 2017, stimato e noto professionista, era anche un artista polivalente e geniale scultore. Tante le opere artistiche e architettoniche lasciate in eredità.
Francesco è indubbiamente un appassionato d’Arte: i geni e cromosomi paterni hanno trovato terreno fertile e sono subito germogliati, pronti a dare sfogo alla creazione di sculture, bassorilievi ed elementi decorativi e di arredo in bronzo, ferro, acciaio, rame, legno e dipinti con smalti e colori naturali. Realizza inoltre murales e installazioni su parete. Utilizza elementi tagliati a laser, ossidati, arrugginiti.
Opere di Francesco Balbo sono state vendute, anche a livello internazionale, dalle Case d’Asta Sant’Agostino di Torino e Meeting Art di Vercelli. Nel 2020 e 2021 ha esposto le sue opere alla Mostra “Paesaggio è arte” a Vinchio (AT).

Da lunedì 6 settembre 2021 Francesco è approdato alla “Galleria Malocello” di Varazze, con una mostra personale che ha subito ottenuto grande partecipazione e vivo interesse. Il Direttivo dell’Associazione ospitante, ha da subito accettato la sua richiesta di entrare a fare parte del noto sodalizio, da tempo impegnato a “tutto tondo” nel promuovere l’interesse e l’amore per l’arte e il bello, nelle sue molteplici espressioni.

 

Fonte: Associazione Artisti Varazzesi.

www.ponentevarazzino.com