Home Altri sport Motori In Sardegna torna il grande motocross: ad Alghero gli Internazionali d’Italia

In Sardegna torna il grande motocross: ad Alghero gli Internazionali d’Italia

0
Motocross

La stagione agonistica del motocross è alle porte, e ancora una volta sarà la Sardegna ad aprirla con la prima prova degli Internazionali d’Italia 24MX Series. Sarà Alghero ad ospitare, domenica 30 gennaio, l’appuntamento d’apertura del principale circuito italiano, che come ogni anno farà da anteprima al calendario del Campionato del Mondo.

Il Moto Club Sardegna, presieduto da Gian Domenico Nieddu, soggetto organizzativo dell’evento in collaborazione con Agrisport Zia Maria e con il Moto Club Lazzaretto di Alghero grazie al contributo dell’Assessorato allo Sport della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Alghero e della Fondazione Alghero, proporrà ai maggiori esponenti della specialità a livello mondiale una pista molto tecnica, quella del Lazzaretto, che tradizionalmente offre gare molto tirate e spettacolari.

E’ infatti la terza volta che gli Internazionali d’Italia fanno tappa nella città catalana, dopo le edizioni del 2016 e dello scorso anno, che ha visto primeggiare l’olandese Glenn Coldenhoff nella categoria MX1 e l’italiano Nicholas Lapucci nella MX2, mentre il danese Thomas Olsen si è laureato Super Campione.

Come sempre sono attesi in Sardegna numerosi protagonisti e importanti debutti, come il Team De Carli con le nuove moto GASGAS affidate alla guida di Mattia Guadagnini, Jorge Prado (ESP) e Simon Langenfelder (GER). Alessandro Lupino sarà invece l’alfiere di punta del Team SDM assieme all’olandese Van Horebeek. In pista anche le Yamaha ufficiali MXGP e MXP con il neo iridato Maxime Renaux (FRA) pronto a farsi valere sulla 450. Alla partenza della gara top class ci sarà anche Nicholas Lapucci con la sua Fantic del Team Maddii Racing: un debutto di sicuro interesse anche se il pilota toscano sta recuperando da un infortunio occorso durante la preparazione invernale.

Ad Alghero non mancheranno neppure le Honda del Team HRC con Tim Gajser (SLO) motivano a riprendersi lo scettro di Campione. Al debutto anche Ben Watson (GBR) con la Kawasaki ufficiale mentre Romain Febvre (FRA) sarà assente a causa di un infortunio.

“Gli Internazionali d’Italia di Motocross sono uno degli eventi chiave della stagione sportiva invernale in Sardegna”, spiega l’Assessore Regionale allo Sport Andrea Biancareddu. – “Le nostre piste sono apprezzate dai migliori piloti al mondo che trovano nella nostra Isola le condizioni ideali per iniziare al meglio la stagione”.

“Alghero è una città a vocazione sportiva e degli eventi di grande richiamo, a livello motoristico e non solo. Per il secondo anno consecutivo ci prepariamo ad ospitare il più importante circuito italiano di motocross. Lavoriamo per promuovere sempre più un offerta turistica integrata che ci consente di destagionalizzare la nostra proposta e promuovere Alghero e il suo territorio 365 giorni all’anno”, ha detto il Sindaco di Alghero Mario Conoci.

“Ci teniamo a ringraziare gli organizzatori per il lavoro svolto: gli Internazionali d’Italia di motocross rappresentano un elemento importante per lo sviluppo della programmazione sportiva”, spiega Maria Grazia Salaris, Assessore allo Sport del Comune di Alghero.

“Non s’interrompe una programmazione che dall’estate al Cap d’Any ha regalato alla Riviera del Corallo grandi artisti e spettacoli d’eccezione – sottolinea Andrea Delogu, Presidente della Fondazione Alghero. “Si prosegue – aggiunge – con una programmazione che rilancia l’immagine del territorio con una serie di eventi sportivi che per il 2022 si preannunciano di forte valenza e che vengono aperti con lo spettacolo del motocross internazionale che mette in risalto lo scenario ambientale unico di Alghero”.

A causa della situazione epidemica, il round degli Internazionali d’Italia di Alghero si terrà a porte chiuse, così come quello successivo di Riola Sardo. Tuttavia, le gare potranno essere seguite in diretta streaming sul sito di Federmoto, gratuite per tutti i tesserati.

FEDERMOTO TV (diretta streaming): www.federmoto.tv

www.algheromotocross.com

NO COMMENTS

condividi
Translate »
Exit mobile version