Contenuto Principale
OROBICA CALCIO BERGAMO-FIORENTINA WOMEN'S 0 - 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 17 Aprile 2019 15:08

Tags: OROBICA CALCIO BERGAMO

Orobica-Fiorentina

OROBICA CALCIO BERGAMO-FIORENTINA WOMEN'S 0 - 2

OROBICA CALCIO BERGAMO: Lonni, Milesi Michela (dal 1’ st Cortesi), Gaspari, Vavassori, Assoni, Foti (dal 15’ st Barcella), Merli Luana (dal 35’ st Parsani), Brasi, Poeta, Czeczka, Zamboni. A disposizione: Bettineschi, Milesi Giorgia, Segalini, Madaschi. All.: Marianna Marini.


FIORENTINA WOMEN’S: Ohrstrom, Jaques, Breitner, Adami, Parisi, Vigilucci, Kongouli, Clelland, Monnecchi, Fusini, Agard. A disposizione: Fedele, Mauro, Catena, Ripamonti, Corazzi, Philitjens, Severini. All.: Antonio Cincotta.


ARBITRO: Sig. Daniele Virgilio di Trapani  - ASSISTENTI: Sig. Mattia Regattieri di Finale Emilia e Sig. Emanuele Spagnolo di Reggio Emilia.
MARCATRICI: 41’ pt Clelland (F), 26’ Vigilucci (F).
AMMONITE: 18’ st Agard (F).


UN’OTTIMA OROBICA TIENE TESTA ALLA CORAZZATA FIORENTINA
Alla fine solo due episodi condannano l’Orobica che esce da questo match con il rammarico di sapere di essere una squadra meritevole di ben altra classifica che si è determinata dopo tante partite in cui la fortuna non è stata certamente mai dalla parte bergamasca. Una formazione quella di mister Marini completamente diversa da quella vista a Bari con il rientro di Gaspari e Lia Lonni, ancora decisiva in un’occasione, Michela Milesi e Foti dal primo minuto con Barcella in panchina. Assenti Fodri, Viscardi ed ancora Cristina Merli.   
Per tutto il primo tempo è un’Orobica molto pimpante che imbriglia quasi tutte le trame di gioco delle toscane giocando con tre attaccanti per tenere alto il baricentro. Le ospiti infatti dopo un paio di traversoni pericolosi devono aspettare il 23’ per avere la prima occasione da goal con un colpo di testa di Breitner deviato in maniera spettacolare da Lonni. La Fiorentina continua nella ricerca del vantaggio ma trova sempre i varchi chiusi da un centrocampo molto reattivo ed un’attenta difesa bergamasca. Al 41’ le gigliate sbloccano comunque il risultato con Clelland in posizione più che sospetta di fuorigioco ed alle spalle di Gaspari controlla forse con un braccio e insacca in diagonale. Quindi il tempo si chiude con le ospiti avanti 1 a 0.
Nella ripresa l’Orobica non demorde e già ci prova Assoni al 7’ ma la conclusione termina abbondantemente fuori. Ma è al 10’ che le padrone di casa hanno un’occasione colossale per il pareggio con Luana Merli  che sferra un gran sinistro che si stampa sul palo opposto con Ohrstrom battutissima e sulla respinta ben tre giocatrici orobiche tardano ad avventarsi sulla palla, l’unica che giunge è Assoni con tiro a lato. L’Orobica continua nonostante tutto a tenere bene il campo e la Fiorentina si rende pericolosa solo al 17’ sugli sviluppi di un corner quando Luana Merli è costretta a salvare sulla linea.
Che non sia giornata per l’Orobica quanto a fortuna si capisce ulteriormente al 26’ allorchè Gaspari devia una conclusione di Vigilucci spiazzando completamente Lonni per il più classico degli autogoal ed il definitivo 2 a 0 viola.
Che dire alla fine, un’altra ottima partita contro una delle più forti come già accaduto con Roma e Milan, testimonianza che l’Orobica vale molto di più della sua attuale classifica e che la base attuale può essere il punto di partenza per il futuro. Oggi un plauso a Michela Milesi (classe ‘99) schierata tra le linee, che con corsa e perspicacia ha domato il centrocampo viola. Poi Serena Cortesi (classe 2002) alla sua seconda presenza in serie A molto combattiva, unitamente a Zamboni e Czeczka che hanno svolto un poderoso lavoro di supporto a centrocampo. Menzione particolare per Brasi e Poeta che hanno regalato due prestazioni di spessore altissimo sotto tutti i punti di vista: tecnico-tattico, atletico e mentale, senza mai dare tregua a se stesse e alle avversarie da vere trascinatrici.
Domenica prossima si chiude con la trasferta in quel di Sassuolo alle ore 15.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...