Contenuto Principale
Sci alpino, le slalomiste a Courchevel. Moelgg: "Obiettivo continuità". Magoni: "Gara aperta a qualsiasi soluzione" PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 16 Dicembre 2013 20:40

Tags: Chiara Costazza | Federica Brignone | Michela Azzola | Sarah Pardeller

Moelgg Manuela 2014 0

Martedì 17 dicembre va in scena a Courchevel il secondo slalom femminile valevole per la Coppa del mondo.

La prima manche è prevista alle ore 10.30, la seconda alle 13.30 con diretta tv su Raisport1 ed Eurosport1 e collegamenti in diretta su RadioRai. Sei le azzurre iscritte: Chiara Costazza, Michela Azzola, Federica Brignone, Sarah Pardeller, Manuela Moelgg e la esordiente ventenne Nicole Agnelli di Caspoggio, in provincia di Sondrio, premiata dai tecnici con la convocazione in Coppa del mondo dopo il doppio podio conquistato nei giganti di Coppa Europa a Levi e Andalo.
Manuela Moelgg, ritornata su alti livelli dopo il tredicesimo posto in gigante a St. Moritz, cerca punti e fiducia pure fra i pali stretti, anche se il suo pettorale di partenza sarà ancora molto alto. "Sarà molto dura ma cercherò come sempre di dare il massimo - racconta la finanziera -. Sto cercando di recuperare una forma accettabile, la strada è ancora lunga però intravedo qualche risultato. Vorrei qualificarmi per la seconda manche come a Levi e spingere pure nella seconda".
"Sarà una gara aperta a qualsiasi pronostico - spiega il responsabile delle discipline tecniche Livio Magoni -. Costazza mi sembra leggermente in crescita rispetto alle settimane scorse, mentre Azzola è rimasta un pò sotto le attese dal punto di vista qualitativo. Moelgg sta crescendo in gigante, mentre in slalom le manca e ci manca ancora qualcosina, perchè non abbiamo fatto tanto, soprattutto sul barrato dove invece si correrà questa gara. Pardeller e Agnelli devono rischiare il tutto per tutto per entrare nella seconda manche, Brignone potrebbe essere la sorpresa, sta sciando bene e potrebbe essere una sorpresa. nella sciata libera del mattino ci siamo resi conto che il terreno è difficile, l'allenatore americano che disegnerà la prima manche ha tracciato in modo molto discontinuo, farà molta selezione".

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...