Contenuto Principale
Res Roma-Chiasiellis PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 01 Febbraio 2014 17:59

Tags: RES ROMA

Res Roma-Chiasiellis: 2-0


marcatrici: 1’ Ciccotti, al 17’ Villani
Res Roma: Pipitone, Valetto, Marzi, Fracassi, Villani, Morra, Vukcevic (Biasotto), Coluccini (Inghingolo), Nicosia (Gambarotta), Nagni, Ciccotti All: Melillo
Chiasiellis: Zorzi, Virgili (Bottacin), Cencig (Paoletti), Barbieri, Frizza, Donghi, Sardu, Berardo, Zanetti, Gouveia, Zanon (Coutinho) All: Lizzi
Arbitro: Camilli di Foligno
note: campo sintetico, 200 spettatori ca.
Roma- Il Chiasiellis si piega ad una Res Roma cinica e quadrata e sprofonda in classifica. Alle giallorosse bastano un guizzo fulmineo dopo pochi secondi dal via e un tiro dalla distanza al quarto d’ora per archiviare infatti la gara. Partenza sprint delle padrone di casa, che si presentano schierando ben otto giocatrici sulla linea di centrocampo al calcio d’inizio. La mossa si rivela efficace dato che dopo pochi secondi arrivano in massa in area biancoceleste e Ciccotti imbecca il tiro vincente sul quale non può nulla Zorzi. Le biancocelesti cercano di fare ordine e dopo due minuti arrivano alla conclusione con Zanetti, servita da Barbieri, che però tira troppo debolmente tra le braccia di Pipitone. Insistono le friulane e quattro minuti più tardi è Berardo a tentare la conclusione dal limite, ancora una volta facile preda dell’estremo romanista. La beffa arriva al 17’ quando dopo un’azione delle padrone di casa che sembrava esaurita, la sfera arriva fuori area sui piedi della solissima Villani che senza pensarci due volte calcia a rete indovinando una traiettoria imprendibile per Zorzi. Al 21’ la risposta arriva da Sardu che dalla destra calcia di prima intenzione trovando però la pronta ribattuta di Pipitone che devia in angolo. Allo scadere di frazione si rifà in avanti la Res con una bella azione sviluppata sulla sinistra ma, per fortuna della difesa biancoceleste, la conclusione delle capitoline non è precisa e Zorzi intercetta facilmente. La ripresa si apre con la migliore occasione per le ragazze di Lizzi: un cross dalla destra viene intercettato da Valetto che di testa anticipa tutti rischiando però un clamoroso autogol, con la sfera che termina di un niente sopra la traversa. Da qui in poi il Chiasiellis si spegne e la Res addomestica la gara rischiando più volte di trovare anche il terzo gol.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...