Contenuto Principale
RES ROMA – CHIASIELLIS 2-0 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 01 Febbraio 2014 19:31

Tags: RES ROMA

xClaudia- figurina res

Un gol lampo di Claudia Ciccotti e un eurogol di Erika Villani regalano alla Res Roma la settima vittoria stagionale, e tre punti d’oro che permettono alle capitoline di agganciare al sesto posto in classifica il Riviera di Romagna e il Pordenone, sconfitto sul campo della Torres.


Mister Melillo deve fare ancora a meno di Cunsolo, Colini e Pittaccio, opta per il 4-3-3, e manda in campo dal primo minuto Pipitone in porta, Marzi, Valetto, Morra e Fracassi in difesa, Ciccotti, Villani e Coluccini a centrocampo, Vukcevic, Nicosia e capitan Nagni in attacco.
L’avvio di gara delle giallorosse è fulmineo: mister Melillo prova la “centrata alla Zeman”, schiera sulla linea di centrocampo 7 ragazze, e diciassette secondi dopo il fischio d’inizio le padrone di casa passano in vantaggio; lancio di Morra, triangolazione Nicosia-Nagni-Nicosia, palla a Vukcevic che di prima serve Ciccotti che con un destro chirurgico spedisce la palla all’incrocio dei pali.
Sulle ali dell’entusiasmo le padrone di casa provano subito a raddoppiare, andando vicine al gol ancora con Ciccotti, sulla cui conclusione Zorzi manda in angolo; il Chiasiellis ci prova dalla distanza con Gouveia, ma il tiro delle numero dieci friulana non impensierisce Pipitone.
Al quarto d’ora ci prova Vukcevic con un calcio di punizione dalla distanza che termina di poco al lato, due minuti piu’ tardi giunge il raddoppio: sugli sviluppi di un korner la palla termina sui piedi di Villani che al volo dai trenta metri spedisce la palla all’incrocio dei pali, battendo l’incolpevole Zorzi.
La sterile reazione delle friulane si concretizza con un bel tiro al volo di Sardu, ottimamente deviato in angolo da Pipitone, mentre per la Res la palla d’oro capita sui piedi di Nicosia che sciupa a pochi passi da Zorzi.
Nella ripresa le giallorosse tanti cambi e meno occasioni da reti: le ospiti si rendono pericolose solo un paio di volte con le solite Sardu e Govueia, mentre le occasioni piu’ ghiotte capitano sui piedi delle padrone di casa, che sfiorano il terzo gol con Nagni che sola dinanzi a Zorzi manca di poco la terza rete.
Ovviamente soddisfatto mister Fabio Melillo: “Il gol segnato all’inizio della gara ci ha chiaramente favoriti, ed abbiamo potuto gestire la partita con entusiasmo e autostima; ci serviva partire bene dopo la sconfitta contro il Mozzanica, e le ragazze hanno interpretato benissimo la gara, rimanendo sempre corte e compatte, al cospetto di un avversario con valori importanti a centrocampo, e sull’esterno destra, dove Sardu è sempre stata pericolosa. Alla fine di una settimana difficile, le ragazze hanno saputo reagire e questa per me è la cosa piu’ importante.”
RES ROMA-CHIASIELLIS: 2-0
Reti: 1´ Ciccotti, al 17´ Villani
Res Roma: Pipitone, Valetto, Marzi, Fracassi, Villani, Morra, Vukcevic (77° Biasotto), Coluccini (93° Inghingolo), Nicosia (66° Gambarotta), Nagni, Ciccotti All: Melillo
Chiasiellis: Zorzi, Virgili (62° Bottacin), Cencig (76° Paoletti), Barbieri, Frizza, Donghi, Sardu, Berardo, Zanetti, Gouveia, Zanon (54° Coutinho) All: Lizzi
Arbitro: Camilli di Foligno
Note: campo sintetico, 200 spettatori ca.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...