Contenuto Principale
Mondiali Indoor, l’iridata paralimpica Sarti titolare PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 16 Febbraio 2016 16:04

Sono ventiquattro gli azzurri che parteciperanno ai prossimi Mondiali Indoor di Ankara.

Dal 29 febbraio al 7 marzo l’Italia correrà per le medaglie più importanti del tiro con l’arco al chiuso. Tra gli atleti scelti dallo staff azzurro spicca la presenza di Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre) nel compound femminile alla sua prima convocazione da titolare con la nazionale “normodotati”. Lo scorso anno la campionessa del mondo paralimpica e già qualificata per i Giochi Paralimpici di Rio 2016 era stata riserva nella 3^ tappa di World Cup a Wroclaw (Pol), ma in questa occasione sarà titolare, raggiungendo un traguardo storico per un arciere paralimpico. Prima di lei era riuscita nell’impresa solamente Paola Fantato (che nell’arco olimpico partecipò nel 1996 sia alle Olimpiadi che alle Paralimpiadi di Atlanta). Designato come riserva a casa Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), altra punta di diamante della Nazionale paralimpica compound che ha già risposto a quattro convocazioni con gli azzurri normodotati.
Nell’arco olimpico maschile sono stati convocati gli azzurri che meglio hanno fatto nelle recenti tappe di Coppa del Mondo Indoor. Massimiliano Mandia (Fiamme Azzurre), Luca Melotto (Aeronautica Militare), vincitore della tappa di World Cup a Nimes (Fra) e Marco Morello (Iuvenilia).
Chiamata nel settore femminile per Guendalina Sartori ed Elena Tonetta dell’Aeronautica Militare, rispettivamente oro e bronzo nella World Cup di Nimes, e per Claudia Mandia (Fiamme Azzurre).
Nel compound, oltre alla riserva a casa Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), toccherà al campione del mondo indoor in carica Sergio Pagni (Arcieri Città di Pescia) a Luigi Dragoni(Arcieri Del Roccolo) e a Michele Nencioni (Arcieri della Signoria) difendere i colori azzurri. Tra le donne sarà al via per l’Italia la già citata Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre) insieme a Laura Longo (Arcieri Decumanus Maximus) e a Irene Franchini (Fiamme Azzurre). La riserva a casa sarà Anastasia Anastasio (Marina Militare).
Italia protagonista anche nelle competizioni Juniores. Nell’arco olimpico saranno sulla linea di tiro Dino Bizzotto (Arcieri Del Brenta), Yuri Belli (Arcieri Del Forte) e David Pasqualucci (Tempio di Diana) con riserva a casa Emanuele Magrini (Arcieri Della Signoria). Tra le donne convocata Tatiana Andreoli che nel 2014 a Nimes vinse il titolo mondiale individuale e a squadre di categoria. Nel terzetto iridato c’era anche Loredana Spera (Arcieri del Sud) confermata titolare per le frecce di Ankara. Tanya Giada Giaccheri (Compagnia d’Archi) completerà il team azzurro. Manuela Mercuri (Arcieri Torrevecchia) è stata scelta come riserva a casa.
Nelle sfide giovanili compound i rappresentati dell’Italia saranno: Viviano Mior (Kosmos Rovereto), Jesse Sut (Kosmos Rovereto), Manuel Festi (Kosmos Rovereto), Giulia Grascelli (Maremmana Arcieri), Camilla Alberti (Arco Club Tolmezzo) e Aurora Tozzi (Arcieri Matilde Di Toscana). Le due riserve a casa saranno: Gian Luca Ferretti (Arcieri Felsinei) e Sara Ret (Arcieri Isonzo).
Lo staff che seguirà gli arcieri nella trasferta in Turchia sarà composta dal capo delegazione Paolo Poddighe, dal tecnico dell’arco olimpico Ilario Di Buò, dal tecnico del compound Flavio Valesella, e dai tecnici giovanili Stefano Carrer, Paola Bertone e Tiziano Xotti.



Annuario Nazionale Ussi

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...