Contenuto Principale
Le scuole di Pineto, Atri, Silvi e Roseto incontrano la nazionale di paraciclismo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Febbraio 2016 21:04

teamgofast 2016 saluto alex zanardi 1450x966

Nella mattinata di oggi, la nazionale italiana di paraciclismo del commissario tecnico Mario Valentini è stata l’ospite illustre all’interno del Palavolley di Borgo Santa Maria a Pineto in occasione dell’iniziativa “Campioni nello Sport, Campioni nella Vita”, l’evento organizzato nell’ambito del Progetto Biciclettica e che ha visto la partecipazione delle istituzioni locali in rappresentanza dei comuni di Pineto, Atri, Silvi e Roseto, oltre alle autorità regionali e sportive federali.


Anche a Pineto, sede per la prima volta di un ritiro azzurro del paraciclismo, è stato messo in evidenza il messaggio di uno sport che non vuole barriere, dove la fatica e il sacrificio ripagano sempre, ma anche l’integrazione, la coesione, e l’amicizia sono i principi basilari di una squadra che è all’avanguardia del movimento ciclistico nazionale per i tanti allori conseguiti tra Mondiali, prove di Coppa del Mondo, le Paralimpiadi di Pechino nel 2008 e di Londra nel 2012.
Tra la gioia e lo stupore dei 600 alunni delle terze medie di Pineto, Atri, Silvi e Roseto, tanti sono stati i messaggi di benvenuto agli atleti della nazionale ed anche quello del sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, che ha fatto gli onori di casa: “La disabilità non è una forma di minorità, ma è una ricchezza. Penso sia questo il messaggio più bello che i nostri atleti sono riusciti a comunicare ai ragazzi che stamattina sono giunti al Palavolley ed è stata fantastica la disponibilità di questi campioni nello sport e nella vita. Abbiamo scelto di dedicare la nostra Notte Bianca dello Sport agli sport inclusivi e non è un caso se oggi la nazionale di paraciclismo è qui da noi”.
Oltre al sindaco di Pineto, erano presenti anche Luciano Monticelli (consigliere Regione Abruzzo), Silvio Paolucci (assessore regionale alla sanità e al benessere sportivo), Gabriele Martella (assessore allo sport di Pineto), Daniela Mariani (assessore alle politiche socio-sanitarie di Pineto), Fabrizio Fornaciari (assessore ai lavori pubblici di Roseto degli Abruzzi), Piergiorgio Ferretti (assessore all’istruzione di Atri), Francesco Comignani (sindaco di Silvi), Gianni Mincone (comandante Carabinieri di Pineto), Franco Spizirri (comandante Polstrada di Pineto), Ester Fratello (dirigente Commissariato di Atri), Pasquale Santoriello (comandante Ufficio Locale Marittimo di Silvi Marina), Leone Cantarini (presidente Area Marina Protetta Terre del Cerrano), Mauro Marrone (presidente della Federciclismo Abruzzo), Andrea Di Giuseppe (presidente Team Go Fast) e Marco Milanesi (vice presidente Team Go Fast) in quella che prima di tutto è stata una grande festa e con un’accoglienza degna delle grandi occasioni verso i migliori esponenti del paraciclismo che non si sono risparmiati nel fare foto con i ragazzi di diverse associazioni di disabili, tra i quali una rappresentanza di “Unitalsi Abruzzo”, insieme a “Dimensione Volontario Onlus” e agli ospiti di “Casa Cara” di Scerne.
Acclamatissimi non solo Alex Zanardi e il cittì Mario Valentini ma hanno fatto il pieno di applausi anche le rappresentanti del gentil sesso come Jenny Narcisi, Rita Cuccuru e Claudia Schuler, con tanto di omaggio floreale, oltre agli altri big della nazionale e ad alcune new entry della squadra azzurra che, prima dell’incontro con gli studenti, hanno “battezzato” la nuova pista ciclabile che collega la statale Adriatica al centro sportivo Borgo Santa Maria pedalando per un breve tratto fino all’ingresso del Palavolley.
Degna di nota, la visita a sorpresa della squadra di basket in carrozzina dell’Amicacci Giulianova che, con il suo capitano Galliano Marchionni, ha salutato la nazionale di paraciclismo con uno speciale augurio di “in bocca al lupo” in vista delle Paralimpiadi di Rio dal 7 al 18 settembre.
Giovedì 25 febbraio sarà la volta della cena di gala all’Hotel Parco degli Ulivi, la struttura dove la nazionale alloggerà fino a sabato 27, giorno nel quale ci sarà la Biciclettata in compagnia dei campioni del paraciclismo a partire dalle 11:00, aperta a tutti, con avvio dal parcheggio della stazione di Pineto fino a Roseto (Piazza del Comune) passando tramite la pista ciclabile Pineto-Scerne.


SERVIZI TV RITIRO PINETO
- breve sintesi della giornata di mercoledì 24 in onda nella rubrica Radiocorsa su Rai Sport 1 alle 19:30 di giovedì 25 febbraio e sui notiziari regionali del TG Rai Abruzzo
- speciale dell’iniziativa “Campioni nello Sport, Campioni nella Vita”, sull'emittente TV6 della durata di 15 minuti in via di definizione nei prossimi giorni oltre a una breve sintesi al link youtube https://www.youtube.com/watch?v=ybOFyjjs59E e un ampio spazio nella rubrica “Velò” nella prima puntata in onda giovedì 3 marzo
- servizi anche su Rete 8 nella rubrica “È Bello Pedalare”, la cui prima puntata andrà in onda stasera alle 22,30 (canale 11 del digitale terrestre in Abruzzo o in streaming http://www.rete8.it/canali-tv/rete8-sport/), breve servizio al link https://www.youtube.com/watch?v=DynADp2E0xI
Foto a cura di Erwin Benfatto

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...