Contenuto Principale
RECORD DI VITTORIE PER NOVAK DJOKOVIC CHE CONQUISTA MIAMI E OTTIENE IL 28° MASTER 1000 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 04 Aprile 2016 22:21

Tags: Novak Djokovic

HEAD Djokovic Miami 2016 1

Il No. 1 del mondo Novak Djokovic e la russa veterana Svetlana Kuznetsova mettono HEAD sotto ai riflettori al torneo di Miami, grazie alla sesta vittoria di Djokovic e all'ottima performance della Kuznetsova nella finale femminile.

L' inarrestabile Djokovic ha sconfitto 6-3, 6-3 il giapponese Kei Nishikori mentre la Kuznetsova ha lottato duramente contro Victoria Azarenka. Grazie a questa vittoria Djokovic, che promuove la racchetta HEAD Graphene XT Speed, ha ottenuto il primato di vittorie in un Master 1000, superando Nadal che si è fermato a 27 vittorie.
"Vincere Indian Wells e Miami ha reso incredibile questa stagione sui campi veloci", ha commentato Djokovic, dopo la doppietta nei tornei di Indian Wells e Miami. "A Miami ho vinto il mio primo titolo importante, tutto è incominciato da qui. Mi viene ancora la pelle d'oca quando ripenso a quei momenti. Da qui è partito tutto, questo posto ha segnato l'inizio della mia carriera", ha commentato il vincitore del quarto titolo della stagione e 63° della sua carriera.
Djokovic continua a dominare il circuito ATP e si prepara per l'inizio della stagione sui campi in terra rossa con il torneo di Montecarlo. Il giocatore serbo che, qui a Miami ha sofferto all'inizio della partita perdendo il servizio, si è subito ripreso ed ha conquistato la vittoria in meno di 90 minuti.
Nella finale femminile la Kuznetsova, che promuove la racchetta HEAD Graphene XT Extreme, è stata sconfitta dalla Azarenka con il punteggio di 3-6, 2-6. La Kuznetsova ha provato a vincere il secondo titolo in Florida dopo quello di dieci anni fa. La giocatrice HEAD, che vanta la vittoria di 16 titoli in carriera, ha raggiunto la sua migliore classifica passando dalla posizione N. 18 alla N. 13 della classifica WTA dopo una battaglia in una giornata caratterizzata da caldo e umidità.
"Mi sto concentrando sul mio gioco e sono contenta perchè, pur non avendo giocato al meglio ho raggiunto comunque la finale" ha commentato la
Kuznetsova. " Adesso mi devo prendere alcune settimane per allenarmi, devo essere più veloce e solida per affrontare i tornei sulla terra rossa", ha
commentato la giocatrice russa, in lingua fluente spagnola, alla folla latina presente al torneo di Miami durante la cerimonia di premiazione.

Per maggiori Informazioni visita: head.com/tennis facebook.com/headtennis
twitter.com/head_tennis instagram.com/headtennis_official ###

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...