Contenuto Principale
Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, Davide Borgna record dell’ora nel paraciclismo con 43,147 km PDF Stampa E-mail
Martedì 24 Maggio 2016 23:33

mtbsan borgna record 2016

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini e il record dell’ora nel paraciclismo: una nuova sfida per la formazione altolaziale che dal 1996 ad oggi si è distinta nelle varie competizioni endurance con risultati di tutto rispetto in campo nazionale ed anche europeo.



La storia sportiva di 20 anni di attività della Mtb Santa Marinella si è arricchita di una prestigiosa impresa che porta la firma di Davide Borgna, giovane azzurro del paraciclismo, che sabato scorso ha compiuto il record dell’ora nel velodromo Fassa Bortolo di Montichiari.

Il record dell’ora è una disciplina del ciclismo su pista che si è consacrata con i grandi campioni del ciclismo professionistico: da Fausto Coppi (45,798 km) a Francesco Moser (49,431 km) in passato, a quello attuale del britannico Bradley Wiggins (54,526 km) ma nel paraciclismo si è trattato di una prima volta in Italia e il 25enne corridore di Civitavecchia si è distinto al massimo delle sue potenzialità.

Tutto il lavoro e la fatica fatta per questo evento è stata ripagata completamente grazie al supporto morale e materiale dei promotori Stefano Carnesecchi, Francesco Scaccia e Riccardo Capolonghi per questa impresa unica nel suo genere nel ciclismo paralimpico.

Borgna ha fatto segnare la media di 43,147 km nell'arco dei 60 minuti della prova, migliorando decisamente il precedente record che si era fermato ai 41,849 km pur avendo patito negli ultimi 20 minuti una leggera flessione per via di un crampo alla gamba sinistra che gli ha impedito di provare a sfondare la barriera dei 44.

Borgna alla fine della sua impresa era ovviamente molto soddisfatto del risultato ottenuto, frutto di una preparazione prevalentemente effettuata su strada per il 70% sulle piste di Forano e Civitavecchia (entrambe con il fondo in cemento) ed ancora più orgoglioso di aver centrato in Italia un record del mondo grazie al supporto tecnico di Hobby Bike di Giovanni Carini per la fornitura della bici e di Tonica Sport che ha prodotto un apposito body traspirante.

Le ambizioni di Borgna non si fermano qui: c’è una maglia rosa da difendere al Giro d’Italia Handbike a fine stagione ma nell’anno delle Paralimpiadi di Rio, il corridore di Civitavecchia preferisce godersi il momento di gloria con la conquista del record e lavorare in prospettiva per l’appuntamento paralimpico nel 2020.

Gianfranco Mariuzzo è stato impegnato alla XC del Santo-Trofeo Corratec a Santorso: il biker di Musile di Piave si è distinto a lungo molto impegnativa per il dislivello in un circuito molto corto nell’ambito del chilometraggio dove poi ha ottenuto la sesta piazza finale tra i master 5.

Ottima la prestazione per Lorenzo Borgi e Stefano Cibelli nella quarta prova del Campionato Provinciale CSI Viterbo disputata a Canino con una prima posizione di categoria master 5 e master 3 nella specialità cross country.

Alla Marathon del Monte Calvo di Amaseno, buone prestazioni per Daniele Tulin (terzo tra i master 3), Gianluca Magnante (25° tra gli élite sport) e Gianfranco Iacobini (13° tra i master 3).

Una nota di merito per Libero Ruggiero che ha portato i colori neroverde fluo a brillare tra i dodicimila partecipanti alla celeberrima Nove Colli prendendo parte alla gara regina di 205 chilometri e portata a termine con onore di poco sotto le 8 ore.

www.mtbsantamarinella.it

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...