Contenuto Principale
Giuditta Martina Camilla Taccani, testa, muscoli e...un fisico perfetto da modella PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 30 Agosto 2016 22:28

Tags: Giuditta Martina Taccani | Pietrasanta | Viareggio

0aaimage2 1

foto Christian Ciardella

Giuditta Martina Camilla, a proposito c'è un modo per abbreviare tutto? Come ti chiamano tutti?

"Giuditta o Giudi sono perfetti!"

CHI SEI ANZITUTTO, PRESENTATI AI NOSTRI LETTORI. SEI PERSONAL TRAINER, MENTAL COACH E...COSA DIMENTICO?

"Giuditta Martina Camilla Taccani, 25 anni, nata a Pietrasanta, il 31 gennaio, residente a Viareggio, diplomata al tecnico turistico sportivo, 10 anni di ginnastica artistica (da 6 a 15 anni), dopodiché, intorno ai 18 anni, mi sono avvicinata al mondo della palestra (7 anni di allenamenti in palestra - sala pesi); 2013 diploma di Personal Trainer e istruttrice in sala pesi; 2013 brevetto di bagnina (Coni); 2013 diploma istruttrice TRX (FIF); 2013 diploma istruttrice Acquagym (FIF); 2016 diploma functional training (FBI)"

00aaaj

SPORT E DISCIPLINE CHE HAI PRATICATO?

"Come detto in precedenza, 10 anni di ginnastica artistica e danza moderna; poi ho provato altri sport come pallavolo, equitazione, tennis, nuoto; e poi la palestra intorno ai 18 anni"

HAI FATTO DI TUTTO NELLA VITA, DOVE TI SENTI PIU' APPAGATA E COSA NON RIFARESTI?

"Sono una ragazza dai mille interessi ed hobby, a 14 anni ho iniziato a fare la fotomodella per parrucchieri e fotografi, brand, ho anche sfilato e ho vinto diversi concorsi di bellezza, ma il culturismo è la cosa che mi appaga di più in assoluto, la preparazione, l’alimentazione, arrivare ad una forma strepitosa, salire sul palco, esibire te stessa nel massimo splendore compreso trucco, parrucco, costume ed accessori… Tutto ciò sono le cose più appaganti ed emozionanti che abbia mai provato; oltre che essere fotografata… mi reputo una ragazza molto fotogenica e quando il fotografo è bravo riesce ad esprimere al meglio la mia interiorità ed esteriorità, vederla poi pubblicata sui social o quant’ altro, come un dipinto appena finito, mi emoziona profondamente. Per ultimo, ma non ultima, allenare clienti e vederli cambiare nel corso del tempo; le loro facce felici e soddisfatte, mi riempiono il cuore di gioia e mi rendono fiera del percorso lavorativo svolto in questi ultimi anni. Non vorrei mai più avere a che fare con certi 'personaggi' del mondo dei concorsi di bellezza".

00a0a

MODELLA E FOTOMODELLA ORMAI LE HAI ACCANTONATE?

"Assolutamente no, come dicevo pocanzi, amo essere fotografata, mettermi in posa, sentire il fotografo scattare e complimentarsi con me per la fotogenia, e vedere il risultato finale".

COME VIVEVI LA PASSERELLA?

"I concorsi li ho sempre visti come un modo per migliorare la propria autostima, il modo di muoversi e portamento. Le passerelle del culturismo sono tutta un’altra cosa. Mi sarebbe piaciuto fare l’indossatrice, ma l’altezza non me lo hai permesso"

QUALCHE GAFFE O SCIVOLONE PARTICOLARE DA RICORDARE?

"Niente di importante solo rigidità dovuta dall’emozione. Una volta persi una scarpa, cose che accadono"

HAI PARTECIPATO ANCHE A DEI VIDEOCLIP...

"Si qualcuno, emozionante e divertente… sempre ottimo per l’autostima"

00aa0image10

foto Jacopo Pinzino

Mua: Carolina Giovannoni

DA DOVE NASCE, E QUANDO, LA PASSIONE PER IL FITNESS?

"Nacque quando un’amica mi portò per la prima volta in una palestra di Camaiore (Bocchette) intorno ai 18 anni, dopo che avevamo girato diverse palestre senza mai riuscire ad avvicinarmi a quel mondo. Quando misi piede in quella, proprio quella, le cose cambiarono: staff ottimo, ambiente piacevoli, diversi macchinari e corsi per allenarsi. Inizialmente, per tenermi in forma, con il tempo, vedendo risultati, avevo fame di conoscenza. Volevo capire attraverso uno studio più approfondito come funzionava la nostra macchina (corpo). Grazie alla scuola in cui avevo studiato, alle mie conoscenze dovute ad anni di sport, nel giro di mesi presi il diploma di Personal Trainer e successivamente gli altri. Ho iniziato lavorando al Nuovo Mondo Fitness come istruttrice e Personal Trainer in sala pesi, da quel momento la mia vita è cambiata. Dopo solo un anno e mezzo (2015) mi ha contattata un grande preparatore e pluricampione in IFBB di nome A. Mosti. Aveva visto delle mie foto attraverso i social che mostravano a suo avviso già grandi potenzialità fisiche, così mi ha proposto di iniziare sotto la sua guida un percorso di preparazione fisica per provare a partecipare a qualche gara di culturismo nella federazione IFBB, la serie A delle federazioni. Dopo qualche mese di preparazione, fatta di alimentazione e circa 4 allenamenti settimanali, ho gareggiato per la prima volta nel maggio 2015 all'Olympia day a La Spezia nella categoria bikini -166 cm classificandomi 3^. In quei mesi di pre-gara, giorno dopo giorno, il mio corpo si modellava, è stato quello il momento in cui ho capito che un'alimentazione corretta abbinata ad allenamenti schematizzati e ben mirati potevano, e possono ancora, trasformare l'aspetto fisico di una persona. Parlo di metodi naturali almeno per quanto riguarda la sottoscritta. Così è scoppiato l'amore per questo sport ed è cresciuta la passione per il mio lavoro. Quando il tuo lavoro è anche la tua passione, nonché il tuo sport, non puoi che essere felice, fiera e soddisfatta di quello che sei. Vivo in totalità e con soddisfazione una vita che gira intorno al benessere fisico".

MA COSA VOLEVI FARE DA GRANDE?

"Ma di tutto, a seconda di come mi alzavo la mattina"

00aaaimage5

foto: Pippo Impellizzeri

QUANTO TEMPO TI ALLENI?

"A seconda del periodo dell’anno, da qual è l’obbiettivo in quel momento, dai 30 ai 45 minuti di allenamento, dalle 3 alle 4 volte a settimana"

POSSIAMO GIUDICARLA PIU' UNA PROFESSIONE O UN HOBBY?

"Professione al 100% quella di Personal Trainer, mentre il culturismo per il momento è uno sport che pratico, veniamo considerati atleti amatoriali a tutti gli effetti, nel tempo punto a diventare atleta professionista sponsorizzata".

00aaimage4

foto Maurizio Parise

LA TUA GIORNATA TIPO?

"Ogni giorno è diversa, il lavoro mi porta a spostarmi tanto tra palestre ed hotel. Sicuramente non mancheranno i miei 5 pasti giornalieri, e quelle 8 ore di lavoro minime al giorno tra sala e Personal, senza mancare il tempo per allenarmi almeno 3 volte a settimana, durante le preparazioni anche 4
Sabato e Domenica relax"

A QUANTI EVENTI HAI PARTECIPATO?

"Diversi, di ogni genere, nel mondo del culturismo diversi, più che eventi, gare. La prima in IFBB nel maggio 2015 all’Olympia day a La Spezia classificandomi terza. Grazie alla mia prima esperienza mi sono qualificata per gareggiare in Spagna al Mr Olympia Europe Amateur Malaga maggio 2015. Senza fermarmi ho proseguito a Roma al Ludus Maximus nel Dicembre 2015, classificandomi quinta. E poi ancora Campionato Nord Italia 2016 Verona giugno 2016 (quinta classificata) e come ultima recente esperienza campionato italiano assoluto Roma 2016 luglio (quinta classificata). Direi che dai miei piccoli 163cm ho avuto delle belle soddisfazioni! Ad oggi, mi sono classificata per gareggiare agli Arnold Classic Europe a Barcellona nel settembre 2016 e continuo ad allenarmi".

00aaaimage6 1

foto Maurizio Parise

COME E' STATA LA PRIMA VOLTA IN PUBBLICO, QUANDO E DOVE?

"Alle elementari, recitavo, cantavo, ballavo, successivamente pure suonavo, alle recite scolastiche, senza paura; sono sempre stata estroversa, forse sono più timida ora in certe occasioni. Nel mondo del culturismo, la mia esperienza in pubblico fu nel maggio 2015, e, nonostante l’emozione da prestazione, direi che me la sono cavata con un terzo posto"

TI SEI SENTITA IN IMBARAZZO QUALCHE VOLTA?

"Qualche volta, ma le ho sempre superate bene, ad eccezione di qualche interrogazione"

E GLI UOMINI COME TI GUARDANO?

"Sono sempre stata reputata una bella ragazza, quindi ben voluta dai ragazzi/uomini. Adesso, forse anche da occhi maschili e femminili curiosi dovuti alla mia fisicità"

IL TUO UOMO IDEALE?

"Mi reputo molto fortunata, ho accanto il ragazzo ideale, la mia vita, la mia metà…Un terzo della vita passata con lui, 8 anni e mezzo insieme, lo amo come il primo giorno, forse di più. Ovviamente sportivo, caratterialmente pazzo come me…"

00aaaimage7

foto: Pippo Impellizzeri

SCEGLI DA SOLA I COSTUMI?

"Nelle competizioni di culturismo per il momento si, decido ogni dettaglio creato appositamente per me per renderlo unico da una stilista internazionale".

LA VACANZA E' SEMPRE UN MODO PER FARE ALLENAMENTO?

"Assolutamente no, l’unico momento di svago totale sono le vacanze scelte appositamente per riposare, niente allenamento e alimentazione perfetta… vivo la vacanza al 100%, faccio e mangio ciò che mi va in quel preciso momento"

LE TUE MISURE FISICHE? IL RAPPORTO CON IL TUO CORPO E LA TUA BELLEZZA?

"Cambiano a seconda del periodo dell’anno di qualche centimetro di circonferenza, e qualche mm di pliche. Oscillo dai 49 a 53 kg e dal 9 al 12% di massa magra totale del corpo; dal periodo delle preparazioni, al periodo “off season” prendo e perdo dai 2 ai 4 kg (tra massa magra e massa grassa) mangiando l’inenarrabile dovuto alla mia fisicità snella e longilinea; posso dire di essere fortunata, ho un ottimo metabolismo basale, e struttura fisica dalla nascita. Ho sempre amato il mio corpo, ma lo preferisco adesso, tonico per tutto l’anno, dovuto ad una conoscenza alimentare abbinata al mio corpo e all’allenamento che pratico tutto l’anno ad eccezione di quando parto per andare in vacanza (anche se più di 10 giorni non potrei mai stare senza fare attività sportiva)"

00aaaimage8 1

foto Maurizio Parise

PREGI E DIFETTI DEL TUO CORPO? COSA CAMBIERESTI?

"Avessi qualche centimetro in più di altezza sarei al settimo cielo, ma forse avrei intrapreso un altro percorso di vita"

PREGI E DIFETTI DEL TUO CARATTERE?

"Alle volte un po’ gelosa nei confronti del mio boy, ma credo sia normale; molto competitiva, cosa non troppo positiva quando i risultati delle gare non sono andati come immaginavo"

SEGUI UN'ALIMENTAZIONE PARTICOLARE PER STARE IN FORMA?

"Si, soprattutto nel periodo delle gare: tutti i tipi di riso, cereali, legumi, verdure verdi, frutta, carne bianca e rossa, pesce, bianco d’uovo, frutta secca, latte e yogurt meglio se vegetale, tofu, seitan, acqua, integratori alimentari non mancano mai. Niente alimenti fritti, o inzuppati nell’olio, focaccia, pane, dolci, alcolici. Alle volte non resisto, ma so di poter sgarrare dovuto alla mia ottima genetica, e quando sono 'off season' non rinuncio a qualche 'schifezza' essenziale all’organismo"

I TUOI HOBBY?

"Fotomodella, viaggiare, fotografare, ballare"

QUANDO ESCI PREFERISCI ABBIGLIAMENTO SPORTIVO O MINIGONNE E TACCHI?

"Dal lunedi al venerdi sono sempre in tenuta sportiva, quando esco non possono mancare tacchi e vestiti giusti da brava maniaca di shopping"

00aaaimage8

foto: Pippo Impellizzeri

COSA SUGGERISCI A CHI VUOLE INTRAPRENDERE IL FITNESS?

"Termine fitness è un po’ generico, credo che fare sport, sia importante per il benessere fisico e mentale di ognuno di noi. Credo che dovrebbe far parte dei nostri doveri se davvero si vuole bene a noi stessi. Se si parla di culturismo, importante e fondamentale è la costanza nell’alimentazione+allenamento che non dovrà mai mancare se si vuole fare un percorso di questo genere"

E I REQUISITI ESSENZIALI PER INIZIARE?

"Requisiti sono una buona genetica, vita stretta, bacino non troppo largo, se si parla di peso ovviamente niente è impossibile, ci vorrà più tempo per prepararsi, alcune volte anche anni a seconda dal soggetto iniziale che si presenta per intraprendere un percorso del genere, ma alla fine chiunque potrebbe partecipare, purtroppo però, la 'testa' può giocare brutti scherzi quando viene messa alla prova davanti al cibo… per questo alla fine non sarà mai uno sport per tutti anzi…. Senza la costanza tutto sarà inutile"

00aaimage2 2

foto Maurizio Parise

UNA DEDICA SPECIALE PER QUALCUNO?

"Un ringraziamento prima di tutto alla mia famiglia che non solo mi sostiene sempre nello spirito, ma spesso mi aiuta anche a mantenere il mio regime alimentare. E un grazie immenso al mio ragazzo, C. Pedrini, che mi sopporta e supporta in ogni competizione. Con mia grande sorpresa ringrazio anche tutti gli amici e i clienti che credono in me e insieme a me migliorano le loro fisicità col sorriso. Ed infine grazie al mio coach, A. Mosti, per aver creduto in me da sempre e per avermi fatto conoscere questo meraviglioso sport, mettendomi anche in contatto con atleti di perfetta forma fisica (narcisisti allo stato puro) che mi hanno stimolata a fare sempre meglio. Grazie a lui ho imparato l'ABC degli allenamenti, ma soprattutto dell'alimentazione, che non seguo come una dieta, ma come un modo sano ed equilibrato di mangiare per arrivare ad uno stato fisico eccellente, senza patire quella famosa fame che tanto fa paura a chi non conosce la corretta alimentazione. Attraverso questo binomio che alterno ad un giusto riposo, con periodi di un po' più rigida alimentazione che esclude solo le note 'schifezze', mi preparo per poter salire sui palchi IFBB con grande dignità! Ho faticato e applicato ogni insegnamento teorico sulla mia pelle per riuscire ad oggi ad essere una personal trainer preparata, comprensiva e fiduciosa nelle capacità di cambiamento dei miei clienti".

00aaimage3

foto: Pippo Impellizzeri

 

nella gallery, foto:

no. image aaaim9mmooo  di Cristian Sauchelli

no. image aaim7mm di Maurizio Parise

no. image aaaim12iii di Jacopo Pinzino

no. image aaimmm di Pippo Impellizzeri

no. image aaime13 di Stefano Dalle Luche

no. image aaim9000 di Maurizio Parise

no. image aim3mm di Pippo Impellizzeri

no. image aim2 di Pippo Impellizzeri

no. image aaimppp di Maurizio Parise

no. image zaaimgine di Pippo Impellizzeri

no. image xxvvv di Christian Ciardella

no. image fffim di Cristian Sauchelli

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 31 Agosto 2016 09:07
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...