Contenuto Principale
Le scaligere vincono il derby Primavera con la Fortitudo e sono sempre più sole in vetta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 26 Febbraio 2017 17:44

Tags: Agsm Verona

vr mozze 4

AGSM VERONA 4

FORTITUDO MOZZECANE 0

Reti: Pt. 5' Osetta, 44' Pasini, st. 20' e 34' Pasini.
Agsm Verona: Forcinella, Dal Barco, Gobbi (30' st. Pulliero), Mero, Pavana, Ambreosi, Osetta (16' st. Prando), Zanoni, Franco, Poli, Pasini (40' st. Chignola).
A disposizione: Fenzi, Pulliero, Cavalca, Prando, Chignola, Viola.
Allenatore: Valter Padovani.
Fortitudo Mozzecane: Olivieri, Rebecchi (15' st.Mazzi), Bottigliero A. (18' pt. Zoetti), Magalini, Malvezzi, Adami (6' st. Scancelli), Tinelli (6' st. Malaghini), Bonfante, Zangari, Bottigliero S., Zorzi.
A disposizione: Perina, Menegazzi, Malaghini, Mazzi, Scancelli, Zoetti, Adami.
Allenatore:Alberto De Vincenti.
Note: Terreno in erba artificiale, giornata soleggiata con temperatura gradevole. Spettatori 150.
Verona.
Si disputa sul sintetico di via Sogare il derby del campionato Primavera tra la capolista Agsm Verona e la Fortitudo Mozzecane terza nel girone.
Le gialloblù di Padovani partono subito in avanti ed ottengono la rete del vantaggio dopo appena cinque minuti con Sara Osetta che riceve il lancio di Ambrosi, brucia in velocità i difensori avversari e calcia in porta. Olivieri riesce a toccare la sfera ma non evita la rete gialloblù.
Al 20' Eleonora Franco, spina nel fianco della retroguardia scaligera, fa partire un turo-cross che si spegne di poco a lato.
Verona insiste e dopo un'altra conclusione di Franco va vicinissimo al raddoppio con il siluro di Jessica Zanoni che coglie la traversa.
La rete del meritato raddoppio gialloblù giunge poco prima del riposo ed è opera di Veronica Pasini che controlla al volo l'ennesimo cross di Franco ed insacca il pallone del due a zero.
In apertura di ripresa è sempre il Verona a rendersi pericoloso con Ambrosi, conclusione dalla distanza di poco a lato, e con Pasini che solissima incorna sopra la traversa.
Al 20' l'Agsm sigla la rete che mette in cassaforte il match: la neo-entrata Prando va sul fondo e mette in mezzo per l'accorrente Pasini che insacca il tre a zero.
Al 32' la Fortitudo si rende per la prima volta pericolosa con Malaghini che non inquadra la porta.
Non fallisce invece l'appuntamento con il gol Veronica Pasini che al 34' si esibisce in una percussione centrale e infila in porta il pallone della tripletta personale e del definitivo quattro a zero.
Con i tre punti conquistati nel derby le ragazze dell'Agsm Verona consolidano ulteriormente il primato allungando nei confronti della Pro San Bonifacio, sconfitta ad opera del Vicenza, e della stessa Fortitudo Mozzecane.
Sabato prossimo le scaligere saranno chiamate ad affrontare in trasferta il Trento Clarentia.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...