Contenuto Principale
5° giornata Prima Divisione 2017 – Giants Bolzano vs Rhinos Milano 13-20 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 23 Aprile 2017 17:42

Tags: Giants Bolzano

Si ferma nella sfida più attesa la cavalcata dei Giants in vetta al campionato di Prima Divsione 2017.

Dopo quattro successi consecutivi, gli uomini di coach Tisma giocano un buon match, ma incappano nella prima sconfitta stagionale complici alcuni gravi errori nei momenti topici della sfida. Nel remake del Superbowl 2016, i rossoblù si inchinano nuovamente ai Rhinos Milano, uscendo sconfitti per 13-20 nella super sfida dello stadio Europa. La cronaca. Il match parte con i locali in avanti, ma l’attacco di casa viene costretto al punt dalla difesa avversaria. La medesima sorte capita di lì a poco ai nero-arancio. Il secondo attacco di casa procede invece con disinvoltura fino alle 30 yards ospiti, ma viene vanificato da un fumble del runningback bolzanino Ghislandi. Il primo quarto va dunque in archivio sullo 0-0, ma poco dopo il primo cambio di campo gli ospiti si portano a condurre grazie al field goal di Catalani. La reazione altoatesina si infrange nuovamente su un sanguinoso fumble, stavolta ad opera del qb di casa Hawke. Gli ultimi attacchi di entrambi i team non vanno a buon fine nel finale di primo tempo e la contesa va dunque al riposo lungo sul 3-0 Rhinos. In avvio di ripresa, possesso ai Rhinos e incredibile touchdown milanese: un punt ospite viene infatti toccato da un difensore bolzanino e preso in endzone dai Rhinos, che si portano sullo 0-10 sfruttando il pasticcio della retroguardia rossoblù. I locali tentano di rispondere, ma un quarto down non chiuso da Hawke porta la perdita del possesso. A restituirlo un fumble di Pryor, forzato da Ferrari e ricoperto da Hayes. Una splendida ricezione di Mark Simone porta quindi i Giants ad una yard dalla endzone: Bonacci completa l’opera e firma anche la trasformazione del 7-10. La difesa di casa costringe quindi al punt gli avversari ed i Giants si ripresentano in attacco con l’occasione del sorpasso. L’opportunità viene sfruttata puntualmente sull’asse Hawke - Simone e i padroni di casa si portano a condurre per la prima volta sul 13-10. I campioni in carica non sono tuttavia domi e lo dimostrano con la ricezione di Finadri, utile per il 13-17. Un field goal di Catalani porta poi il punteggio sul 13-20, con i Giants che tornano in campo con l’attacco a meno di 30 secondi dalla fine delle ostilità. Il miracolo però non si concretizza ed i locali sono costretti alla resa. Il finale dallo stadio Europa è Giants 13 - Rhinos 20.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...