Contenuto Principale
Campionato Prima Divisione - Dolphins Ancona vs Giants Bolzano 13-32 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 14 Maggio 2017 19:39

Tags: Giants Bolzano

Nonostante qualche sofferenza di troppo nella fase centrale del match, i Giants Bolzano sbancano per 32-13 il campo dei Dolphins Ancona e proseguono spediti nella propria corsa al secondo posto del campionato di Prima Divisione 2017.

Sotto di un punto all’intervallo, gli ospiti giocano un secondo tempo da incorniciare e con un parziale di 20-0 conquistano l’importante successo.
La cronaca. Reduci dal successo in rimonta contro i Marines Lazio, i Giants si presentano in terra marchigiana con il piglio giusto e nel primo quarto prendono in mano la contesa. La logica conseguenza è il vantaggio ospite, che si materializza sull’ormai classico asse Hawke-Marco Bonacci. Il WR meranese festeggia così nel migliore dei modi il proprio 28° compleanno e regala ai suoi il vantaggio sul 6-0. La difesa bolzanina regge l’urto avversario ed in chiusura di primo quarto l’attacco si ripresenta minacciosamente dalle parti della endzone di casa. Gli altoatesini concretizzano subito dopo il cambio di campo, con la solidissima presa di Bonacci ancora utile per arpionare la perfetta imbeccata di Hawke e portare i Giants sul 12-0. Partita in cassaforte? Neanche per sogno, visto che i Dolphins reagiscono ed in pochi minuti arrivano addirittura al sorpasso. Prima è M.Soltana a trovare la segnatura che dimezza lo svantaggio, quindi un fumble del QB Hawke si trasforma nel TD utile ad Ancona per chiudere la prima parte di gara in vantaggio 13-12. Ancora una volta Bolzano, come già contro Lions, Rhinos e Marines, è dunque costretta ad inseguire nella ripresa. La rimonta ospite inizia nel terzo quarto ed in particolare dalla difesa. Visani intercetta il QB marchigiano e sul successivo possesso ci pensa l’oriundo Mark Simone a riportare avanti i suoi sul 18-13. A cavallo degli ultimi due quarti difesa di coach Mike Wood nuovamente sugli scudi e nel giro di pochi minuti prima Brighenti e quindi Alex Ferrari si rendono protagonisti di altri due intercetti decisivi. Nel secondo caso l’attacco bolzanino ne approfitta ed ancora Simone sigla il TD del 24-13: la successiva trasformazione da due punti è la prima buona dell’incontro per i Giants e la firma Ghirotti, autore del 26-13. La sfida è ora finalmente in discesa e dopo un fumble dei padroni di casa ci pensa Ghislandi a chiudere i conti sul definitivo 32-13. I Giants si confermano così al secondo posto in classifica, in attesa dello scontro diretto con i Panthers Parma in programma domenica prossima allo stadio Europa. Buone notizie nel frattempo anche per i Giants Bolzano 2, che nel campionato di football a 9 hanno superato per 14-7 i Redskins Verona al termine di un match da incorniciare. Per gli uomini di coach Franco Olivetto e coach Leonardo Tisma un successo utile per agganciare il treno playoff.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...