Contenuto Principale
FinCup 2017, seconda fase PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 14 Ottobre 2017 21:08

Tags: RAPALLO PALLANUOTO

FinCup 2017, seconda fase

Bogliasco Bene – Rapallo Pallanuoto: 13-13

Bogliasco Bene: Malara, Viacava 2, Zimmerman 2, Dufour 2, Trucco, Millo 1, Maggi 2, Rogondino, Boero, Rambaldi, Cocchiere 3, Casey 1 (rig), Falconi E. All. Sinatra

Rapallo Pallanuoto: Lavi, Zanetta 1, Gragnolati 5 (2 rig), Avegno 1, Marcialis 2, Sessarego, D'Amico, Giustini, Van der Graaf, Cuzzupè, Genee 4, Gagliardi, Gaetti. All. Antonucci

Parziali: 3-4, 5-3, 2-5, 3-1

Finisce in pareggio, come in molte altre occasioni precedenti - sia a livello di prima squadra che tra le formazioni giovanili – il derby levantino tra Rapallo Pallanuoto e Bogliasco Bene. Si è chiuso sul 13-13 il match giocato nel tardo pomeriggio di oggi alla Vassallo di Bogliasco, match che sembra avviarsi ad un epilogo analogo alla partita di andata (vinta dalle gialloblu) ma le padrone di casa non ci stanno e recuperano il gap di tre reti raggiungendo il Rapallo, avanti 10-13 all'inizio dell'ultimo parziale di gioco, fino al pareggio acciuffato da Dufour a 49'' dalla sirena.

«La prestazione è stata positiva e sono soddisfatto -commenta il tecnico del Rapallo Pallanuoto, Luca Antonucci – Dobbiamo senz'altro lavorare ancora in difesa, 13 gol al passivo sono troppi, sulla gestione del vantaggio e su errori dovuti all'esperienza ancora da maturare per molte delle ragazze, d'altro canto ho visto miglioramenti rispetto alla partita precedente, anche dal punto di vista fisico, e soprattutto tanta voglia di fare ed entusiasmo, che è l'aspetto che più mi è piaciuto in questa prima fase di lavoro. La prossima settimana vedremo di prepararci al meglio in vista della prima giornata di campionato».

Il Rapallo Pallanuoto chiude quindi il girone A della Fin Cup in testa a quota 4 punti, seguito dal Bogliasco a 1: entrambe le squadre erano comunque già classificate alla finale eight del torneo a fronte del ritiro dalla competizione dell'Imperia.

Per il coach gialloblu Luca Antonucci, le prime due fasi della FinCup si chiudono dunque con segnali incoraggianti in chiave campionato di serie A1 (al via sabato prossimo, gialloblu impegnate al Poggiolino proprio contro il Bogliasco): la rinnovata squadra, nonostante l'età media decisamente bassa, ha dimostrato nelle prime uscite di avere grandi potenzialità.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...