Contenuto Principale
Uyba, si riparte con il bagno di folla nella presentazione ufficiale. PDF Stampa E-mail
Scritto da Roberto   
Giovedì 30 Agosto 2018 09:07

Tags: Unet E-Work Busto Arsizio

IMG 7965 Copia

 

Presentata ufficialmente la squadra versione 2018/2019, tante novità e grande voglia di fare bene sono gli ingredienti del mix costruito in estate dagli uomini mercato biancorossi. 

 

 

Si apre il sipario sulla stagione 2018/2019 della Uyba del quarto ciclo di Marco Mencarelli. Il primo contatto con la piazza è subito un bagno di entusiasmo, circa 800 i tifosi presenti, ad assistere alla presentazione ufficiale ed al primo allenamento di Gennari e compagne. La Uyba si presenta quasi al gran completo con le sole Herbots e Grobelna assenti per impegni con le rispettive nazionali. Il roster 2018 con Mencarelli che fa poker in plancia di comando, affiancato da alcune novità nello staff, vede una squadra ben costruita dagli uomini mercato biancorossi, ma che deve anche fare i conti con addii importanti come quello del pilastro di attacco Valentina Diouf, oltre che Stufi e Bartsch trasferitesi sull’altra sponda del Ticino direzione Novara. Le novità però sono tante e la curiosità di vedere dove questa squadra possa arrivare altrettanta, oltre alla tanta voglia dei tifosi di tornare a festeggiare un trofeo e non accontentarsi più di applaudire solo buoni piazzamenti, vivendo di memoria storica del famoso “triplete”. 

Grande gioia per i ritorni a casa di Giulia Leonardi, la farfalla “tigre” che torna a Busto dopo tre stagioni tra Piacenza e Modena con un bagaglio di esperienza e solidità difensiva non indifferente, ma con un’eredità lasciata da Spirto che lo scorso anno è stata uno dei migliori liberi del campionato da non far rimpiangere. Ritorno graditissimo anche quello di Floortje Meijners, una delle principali artefici dei successi biancorossi, riguardo alla quale nessun dubbio aleggia sulle qualità tecniche, ma dopo una gravidanza e quasi un anno di stop l’olandese dovrà dimostrare di essere ancora la vecchia conoscenza di Busto, una delle top giocatrici in ambito europeo. Il reparto centrali vede le conferme di Beatrice Berti e Alexandra Botezat a cui si aggiunge una delle centrali più promettenti del panorama azzurro, Sara Bonifacio, classe 1995, che fino ad ora è sempre rimasta un po’ in ombra ad atlete di grandissimo calibro, ed ha tanta, tantissima voglia di prendersi la scena. 

Quanto alle schiacciatrici la conferma di Alessia Gennari, indiziata numero uno per il ruolo di capitana, e Vittoria Piani si aggiunge alla promozione in prima squadra della giovanissima Virginia Peruzzo, diciassettenne di Rovellasca (la più giovane del gruppo), cresciuta nelle giovanili biancorosse e consacratasi anche in maglia azzurra con la medaglia mondiale U18 proprio lo scorso anno. A completare il reparto sono la belga Herbots, classe 1999, che ha impressionato nell’ultima stagione in Francia al Mulhouse dove ha chiuso al quarto posto tra le migliori attaccanti ed ha conquistato il premio di MVP dell’intero torneo, insomma una giovane di grandi prospettive ma con le spalle larghe già abituata a grandi palcoscenici. L’eredità più pesente, quella di Diouf, graverà sulle spalle di Kaja Grobelna, polacca classe 1995 con passaporto belga, dopo le esperienze in Belgio e Germania è proprio in patria nel campionato Polacco che arriva la definitiva consacrazione che accende su di lei i riflettori soprattutto per le doti di attacco e servizio e fa scommettere la Uyba su di lei.

In cabina di regia confermatissima dopo l’ottima stagiona scorsa Alessia Orro a cui si affianca Maria Luisa Cumino, classe 1992, una stagione passata a Legnano, pronta per fare da spalla ad eventuali momenti di difficoltà di Alessia. 

Il menù biancorosso ha regalato subito il primo allenamento davanti agli occhi dei presenti e qualche palleggio con i tifosi nell’area beach volley esterna all’arena di Viale Gabardi, prima del brindisi nella cornice dell’Uyba Village per dare il benvenuto insieme alla nuova stagione che si aprirà con la prima gara ufficiale il 28 Ottobre in trasferta a Bergamo. 

 

Roberto Bojeri 

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Agosto 2018 21:24
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...