Contenuto Principale
GRANDE SUCCESSO PER LA NOTTE BIANCA PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Mercoledì 11 Luglio 2012 17:11

torbole

Nemmeno l'acquazzone di tarda serata è riuscito a rovinare la prima Notte Bianca "100 note's on a summer time" dell'anno promossa ieri dal Consorzio Cento (Consorzio Esercenti Nago Torbole) e perfettamente organizzata nonostante la minaccia della pioggia che già dal mattino si era annunciata. Centinaia di spettatori, turisti e residenti, sono rimasti affascinanti dall'incredibile intreccio tra l'armonia architettonica delle piccole piazze di Torbole e le proposte musicali che hanno animato la zona Carpentari (di fronte alla Cassa rurale) dove si è esibito Dr.Gam  (reggae), l'ex Dogana al porticciolo con Try the bomb (rock 60-70) e Piazza Alpini con The yuya (soul rock).

E' invece saltato per la pioggia l'ultimo evento previsto nell'area S.Maria/Piazza Lietzmann dove si doveva esibire Slick Steve and the gangster (rock'n roll). Il realtà l'artista e la sua band prima hanno intrattenuto il pubblico con attività da giocolieri e poi, al momento della pioggia, l'hanno letteralmente sfidata cominciando a cantare "Singin in the rain", trascinando il pubblico, andato letteralmente in visibilio, in questa sorta di imprevisto e improbabile happening musical-meteorologico. Il gruppo ha poi dovuto arrendersi allo  scroscio d'acqua per evitare problemi con la strumentazione elettronica ma calorosamente sostenuto dal pubblico non parco di applausi e i fischi di approvazione.

Musica a parte, la prima Notte Bianca di Torbole è stata allietata dalla presenza di Trampolieri e artisti di strada che hanno animato le vie del centro

"Siamo molto soddisfatti del risultato - commenta Karin Comai, presidente di Cento -: alla Notte Bianca hanno partecipato tantissimi stranieri affascinanti dalle nostre piazzette a fianco dei nostri concittadini. Peccato solo non poter utilizzare Piazza Goethe che meriterebbe comunque di ospitare un piccolo spettacolino. Non crediamo che ciò possa creare disagi al traffico per una sera se ad esibirsi sono artisti capaci di gestire al meglio l'evento comprendendo le esigenze di rodine pubblico. D'altronde - conclude l presidente di Cento - Torbole è una strada con varie viuzze e piazzette e bisogna sfruttare ciò. Tra l'altro questo è il motivo per cui la provincia di finanzia. Questo evento costituisce certamente un ottimo biglietto da visita per la nostra località. Un investimento di immagine destinata a dare importanti frutti. Ciò che conta è far conoscere ai turisti ed anche ai trentini l'anima della nostra comunità invogliandoli a vivere il centro e le attività economiche che vi sono collocate".

Per questo motivo il Consorzio Cento ha già messo in cantiere da settimane altri due appuntamenti  per il dieci agosto e il sette settembre. Due nuove occasioni per far conoscere Torbole  agli ospiti che - in linea con i dettami della movida - sono sempre più alla ricerca del locale dove trascorrere una frizzante serata o per fare shopping nei negozi che in questo  centro gardesano, da sempre sono sinonimo di proposte innovative in linea con le località In della vacanza in Italia.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...