Contenuto Principale
La Fondazione Color Your Life manda 5 talenti alle Olimpiadi PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Lunedì 16 Luglio 2012 17:39

Dopo aver premiato i vincitori del concorso “Buon Compleanno Italia”, la Fondazione Color Your Life ha annunciato anche i nomi dei cinque giovani talenti che hanno conseguito il premio speciale per partecipare ai Giochi Olimpici come apprendisti reporter.

Giovanni Santucci, 15 anni, del Liceo Classico De Sanctis di Roma, Chiara Del Bono, 16 anni, del Liceo Classico Marco Minghetti di Bologna, Francesca Sara Mingoni, 14 anni, del Liceo Classico G.Galilei di Voghera (PV), Francesco Moschini, 15 anni, del Liceo Scientifico Banzi Bazoli di Lecce e Lorenzo Sciarretta, 15 anni, del Liceo Scientifico Augusto Righi di Roma si sono aggiudicati il premio speciale messo a disposizione da Kinder+Sport (partner dell’associazione Color Your Life): un soggiorno-studio a Londra in occasione delle Olimpiadi 2012, ospiti di “Casa Italia”, il quartier generale della spedizione azzurra ai Giochi.

Durante il soggiorno-studio, i cinque ragazzi avranno l’occasione di seguire le diverse competizioni sportive, incontrare ed intervistare gli atleti della squadra italiana ed assistere dall’interno all’organizzazione e allo svolgimento della più importante fra le manifestazioni sportive a livello mondiale. Al termine dell’esperienza, dovranno poi realizzare un reportage per raccontare l’Olimpiade (gli elaborati possono contenere articoli, foto, filmati, ecc.), sfruttando ciascuno le proprie competenze e capacità e liberando il proprio talento e la propria creatività.

I cinque giovani, a Londra, saranno accompagnati da un rappresentante di Color Your Life e da due docenti, Francesco Romano dell’ ITIS Panetti di Bari e Roberto Polga dell’ICS Don A. Battistella di Schio (VI), scelti in rappresentanza dei tanti docenti e dirigenti che hanno creduto nella Fondazione e hanno sostenuto i ragazzi nella realizzazione dei lavori.
E ovviamente nella valorizzazione del loro talento.

Il loro compito NON sarà quello di occuparsi dei giovani, bensì dovranno essere essi stessi “inviati sul campo”: anche a loro sarà chiesto infatti di raccontare il “dietro le quinte” di questa incredibile esperienza dal punto di vista degli adulti.

Sintesi lavoro della Fondazione Color Your Life nel 2012

Color Your Life è una fondazione no-prof­it attiva a livello nazionale che, operando in sinergia con le strutture scolastiche, con il mondo culturale, artistico e dei mestieri, intende aiutare i giovani a conoscere se stessi,  a scoprire e valorizzare i propri talenti fornendo loro le condizioni per una formazione di assoluta eccellenza.

L’anno scolastico 2011/2012 si è chiuso con numeri importanti, in termini di coinvolgimento dei ragazzi nelle attività della Fondazione Color Your Life: i partecipanti ai bandi sono stati ben 862, provenienti da 137 istituti scolastici, distribuiti su 31 province e 14 diverse regioni italiane.

Ora per 147 di loro si sono aperte le porte della DREAMERSchool di Loano, il Campus estivo di “alta formazione” ed eccellenza dedicato alla valorizzazione dei giovani talenti.

Secondo William Salice, presidente e fondatore della Fondazione CYL, “i numerosi progetti di valore che i ragazzi ci hanno inviato dimostrano che l’Italia è ancora un Paese pieno di talento. Proprio per questa ragione abbiamo deciso di aggiungere ulteriori 10 posti per la DREAMERSchool, consentendo a 147 ragazzi invece dei 137 previsti  di vivere questa esperienza nella speranza di aiutarli a preservare e coltivare il loro talento. Le porte della DREAMERSchool, inoltre, sono sempre aperte a tutti coloro che desiderassero visitare e conoscere da vicino le attività, lo spirito e l’atmosfera del campus.”

“Siamo davvero contenti di poter offrire ai ragazzi più meritevoli questa occasione impagabile e irripetibile. Così come le Olimpiadi rappresentano il massimo obiettivo per i campioni dello sport e un veicolo di importanti messaggi positivi vogliamo che anche i nostri migliori talenti possano vivere momenti unici e formativi per la loro crescita” ha commentato Renata Crotti, docente di Storia medievale presso l’Università di Pavia e referente delle attività della  Fondazione,  a proposito del soggiorno-studio a Londra dei 5 ragazzi.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...