Contenuto Principale
Hogs a testa alta contro i Dolphins PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 11 Novembre 2018 21:22

ginepri

Si confermano in testa al girone i Dolphins di Ancona che da Reggio Emilia riescono a portare a casa i 2 punti della vittoria  in una partita certamente appassionante per il numero pubblico presente sugli spalti.



L’inizio è stato subito in salita per i padroni di casa che hanno subito un ottimo kickoff return che ha portato i Dolphins sulle 25 yard avversarie. Da lì il quarterback  Rotelli lancia e trova  Bussaglia per lo 0-6 che diventa 0-7 dopo il calcio addizionale. Ma gli Hogs non sono stati a guardare e dopo un paio di corse di Ruozzi è stato Sabbioni a correre 27 yards e segnare il primo td granata. Trasformazione con una corsa del qb Barbieri e gli Hogs sono avanti 8 a 7. Certo i Dolphins non si lasciano intimidire e riescono a tornare in vantaggio per l’8-14.  Si arriva così al secondo quarto dove le difese iniziano ad emergere. I dorici riescono ad approfittare di una indecisione tra qb e rb Hogs e ricoprono un fumble . I dorici con la palla in mano riescono a segnare ed allungare 8-21. Ma gli Hogs non ci stanno a perdere questa partita e con l’ennesima finta la palla è tra le mani di Sabbioni che si invola per altre 24 yards. Trasformazione che non va in porto e punteggio che si porta 14-21.

Il botta e risposta però continua con i Dolphins che lanciano corto per Lorenzi  che riceve e segna. Calcio di trasformazione fuori dai pali e con il punteggio di 14-27 si va al riposo perché negli ultimi minuti del secondo quarto ci sarà tempo e gloria solo per due intercetti: il primo Dolphins con protagonista ancora di El Mechr, il secondo Hogs ad opera di Borsari.L’inizio del terzo quarto è un’autentica battaglia con le difese protagoniste. Si annulla il primo drive degli Hogs, ma poi è la difesa reggiana a procurare un fumble e ridare la palla al qb Barbieri. Da qui un paio di drive annullati per parte finchè non arriva una corsa di oltre 70 yard di Braga . Trasformazione su corsa del qb Barbieri e Hogs che riducono il divario a meno di un td. Il risultato è ora  22-27, ma i Dolphins restano in partita e con Allegretti e il calcio di Brancaccio portano il risultato sul 22-34.Gli Hogs iniziano a gestire un drive lungo che porta la partita direttamente all’ultimo quarto di gioco. Fondamentale segnare ancora per restare attaccati agli avversari ma la panchina corta inizia a farsi sentire e con l’ultimo fumble della giornata la palla torna in mano ai Dolphins.  Perfetti gli ospiti approfittano dell’occasione in attacco e tornano a segnare con Brancaccio che corre in touchdown per circa 55 yard. Brancaccio realizza anche la conversione del 21-41, ma i padroni di casa non si arrendono e tornano in touchdown grazie ad una corsa di Luca Ruozzi per il 28-41. Restano ora pochi secondi da giocare e i Dolphins chiudono definitivamente in giochi con il td di Pazzaglia a cui segue l’ennesimo calcio di Brancaccio che fissa il risultato finale sul 28-48.
 Partita bellissima per chi era sugli spalti a vedere questi giovanissimi che non si sono arresi fino alla fine. Difficile definire un MVP nel team granata perché i numerosi infortuni hanno costretto diversi atleti a giocare ininterrottamente attacco, difesa e special team. Borsari, Ginepri, Ruozzi e Cebotaru sono solo alcuni dei giocatori a disposizione di coach Mazzani e Bonacini che non hanno quasi mai lasciato il campo di gioco.  
 Pur sconfitti sul campo gli Hogs escono a testa alta da questa prima partita del girone di ritorno. La sconfitta a Sarzana dei Warriors Bologna, prossimi avversari sul campo di casa, lascia aperte le possibilità ai granata di accedere ai play off. Fondamentale vincere le prossime due partite, ma se la voglia e la testa saranno quelle viste in questa giornata l’obiettivo non è forse così lontano

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...