Contenuto Principale
WORLD CUP: BELGIO LEADER, MA L’ITALIA (PAVAN-PARATORE) PUÒ PROVARCI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 24 Novembre 2018 11:11

Tags: Andrea Pavan | Renato Paratore

L’Italia (Andrea Pavan/Renato Paratore), continuando la sua ottima prestazione, è salita dal terzo al secondo posto con 202 (65 71 66, -14) a un giro dal termine della ISPS HANDA Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che si sta svolgendo al Metropolitan Golf Club (par 72) di Melbourne in Australia.



Con un gran 63 (-9), miglior score del terzo turno disputato con formula fourballs, è rimasto da solo al comando con 197 (63 71 63, -19) il Belgio (Thomas Pieters/Thomas Detry), che ha distaccato la Corea (Si Woo Kim/Byeong Hun An) ora alla pari con gli azzurri e con il Messico (Abraham Ancer/Roberto Diaz), in rimonta dal settimo posto.

Competeranno per il titolo, nella quarta frazione che si svolgerà con formula foursome, anche la Svezia (Alexander Bjork/Joakim Lagergren), l’Australia (Marc Leishman/Cameron Smith) e l’Inghilterra (Tyrrell Hatton/Ian Poulter), quinte con 203 (-13), mentre appare difficile un rientro di Canada, Irlanda e Scozia, ottave con 205 (-11). Non ha invece nessuna possibilità di ripetere il successo dello scorso anno la Danimarca (Thorbjorn Olesen/Soren Kjeldsen), 11ª con 206 (-10). In bassa classifica il team degli Stati Uniti, 20° con 211 (-5), la Thailandia, 21ª con 212 (-4), e la Germania di Martin Kaymer, 24ª con 217 (+1).

Pieters e Detry hanno ripetuto nel fourball il 63 del primo giro con un eagle e sette birdie, mentre in precedenza avevano messo a segno nove birdie, in entrambi i casi senza bogey. Pavan e Paratore hanno realizzato un 66 (-6) con nove birdie contro un bogey e un doppio bogey, mentre nel turno d’apertura i colpi erano stati 65 (-7) con sette birdie senza sbavature. Gli azzurri hanno l’opportunità di portare a due le vittorie azzurre nella World Cup: la prima è stata firmata nel 2009 da Francesco e da Edoardo Molinari. Il montepremi è di sette milioni di dollari. (Nella foto di Getty Images: Thomas Pieters e Thomas Detry).



EUROTOUR: NELL’HONG KONG OPEN RECUPERA LORENZO GAGLI - Lorenzo Gagli si è portato dal 44° al 20° posto con 205 (72 67 66, -5) colpi nell’Honma Hong Kong Open, evento inaugurale della stagione 2019 dell’European Tour in svolgimento sul percorso dell’Hong Kong GC (par 70), a Fanling, dove Nino Bertasio è 53° con 209 (73 67 69, -1) ed Edoardo Molinari 60° con 210 (71 69 70, par).

Ha allungato ancora il passo l’inglese Aaron Rai (194 - 65 61 68, -16) che ha sei colpi di vantaggio sui connazionali Tommy Fleetwood e Matthew Fitzpatrick (200, -10). Al quarto posto con 201 (-9) lo spagnolo Sergio Garcia, l’australiano Jason Scrivener e il coreano Hyowon Park e al settimo con 202 (-8) il thailandese Thongchai Jaidee e il francese Victor Perez. Lo statunitense Patrick Reed ha lo stesso score di Bertasio.

Aaron Rai ha segnato un 68 (-2) con quattro birdie e due boey, i primi su 54 buche. Lorenzo Gagli è rinvenuto con un 66 (-4) con cinque birdie e un bogey. Per Nino Bertasio 69 (-1) colpi con cinque birdie e quattro  bogey e per Edoardo Molinari 70 (par) con cinque birdie, tre bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 2.000.000 di dollari (circa 1.750.000 euro).



MICKELSON BATTE WOODS NELLO SHOW DI LAS VEGAS - Phil Mickelson ha battuto Tiger Woods nel “The Match”, che si è svolto allo Shadow Creek Golf Course di Las Vegas in Nevada, Lefty ha prevalso con un birdie alla quarta buca di spareggio, la 22ª giocata, mettendo a segno un putt di un paio di metri e ricevendo il premio di nove milioni di dollari, di cui parte andrà in beneficenza, e una cintura di diamanti.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...