Contenuto Principale
Cesare Prandelli:"Ho sempre vissuto di emozioni" PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabiana   
Sabato 08 Dicembre 2018 14:49

Tags: Cesare Prandelli | Genoa | Giorgio Perinetti | Serie A | SPAL

20181208 125204 

Prandelli si presenta alla stampa intorno alle 11.30 a Villa Rostan. Prima della conferenza stampa il Direttore Generale Giorgio Perinetti dichiara:" Mi auguro che la collaborazione con Prandelli possa essere lunga, duratura e producente". Saluta anche Ivan Yuric sperando che la sua carriera porti risulati favorevoli. 

Prandelli ha risposto con tranquillità ed emozione alle domande dei giornalisti.

Le prime parole di Prandelli:"La frase che più mi ha emozionato è stato il ringraziamento a Ivan, che è stato molto sfortunato e a cui auguriamo di trovare ben presto una collocazione degna alle sue potenzialità. Ho sempre vissuto di emozioni, e la storia e lo stadio parlano per questa società. Spero di poter aiutare questa squadra a trovare la giusta strada non solo tecnica ma anche come equilibrio mentale. Sono sicuro che già da domani saremo tranquilli e uniti, anche con la gradinata. Ci fu una stagione dove in un Genoa-Verona vincevamo 2-0 nel primo tempo e sembrava non ci fosse storia. Negli spogliatoi dissi alla squadra di stare attenta, perché i tifosi del Genoa cantavano ancora e ci sarebbe stata partita: alla fine terminò sul 2-2, io dissi ai miei ragazzi che quel risultato l’aveva raggiunto anche la loro gradinata. I giocatori devono sapere cosa vuole la tifoseria"

Quando ha capito di poter rivivere tali emozioni?

"Una forte emozione l'ho vissuta quando il presidente mi ha chiamato, al termine della partita di Coppa Italia. Non vivo di soli ricordi ed emozioni ed io sto già pensando alla partita di domani. Domani dobbiamo fare una grande partita, mettendo in campo tutte le energie. Perciò, per favore, chiedetemi della partita di domani."

Domani accompagnerà la squadra modificando il minimo o pensa di stravolgerla?

"Sarebbe una follia cambiare io modulo in 24 ore: manterremo sicuramente l’atteggiamento tattico, cercando di modificare qualche situazione. Qualche piccolo cambiamento, magari un paio di cui non vi posso parlare adesso. Le difficoltà ci sono e le conoscono tutti. Mi auguro che si comprenda come sia un momento particolare, voglio un’unione di intenti e una squadra che mi segua con determinazione e convinzione"

Prandelli afferma di aver parlato con il Capitano e Pendev:"Sono punti di riferimento importanti sul campo e fuori."

Punti deboli e di forza?

"Dobbiamo toglierci dalla testa eventuali negatività. Dobbiamo essere generosi, dare tutto anche con esasperazione. La Spal con gli esterni è molto determinata a trovare la profondità, non dovremo andare mai fuori tempo e trovare i tempi giusti nelle aggressioni”

Il Genoa prende sempre almeno un gol. Ci si può lavorare?

"Se ci sono errori individuali bisogna capirne il perché. Molti giocatori, in area di rigore, possono non avere una percezione giusta, ma se tu sei concentrato riesci ad evitare tanti errori. In questo momento non sto pensando a cambiamenti, voglio dare un senso di tranquillità relativa."

Lei è sempre stato un allenatore a lungo termine e al Genoa dopo Gasperini è stato difficile trovare un allenatore che restasse per un lungo periodo.

"Quando uno arriva spera sempre di trovare amore, non andarsene mai e condividere un progetto. Pensare a lungo termine. Voglio creare qui un feeling e portare appunto avanti un progetto condiviso. Le esperienze aiutano sempre a crescere: non puoi fermarti a pensare a come hai gestito le situazioni in passato."

Solitamente lei usa toni bassi e non alti.

"In alcune situazioni alzare la voce non serve, anzi è meglio abbassarla. Ma non c’entra tanto il tono, la cosa più importante è trovare empatia con il gruppo di lavoro. Durante la preparazione non mi sentirò mai solo"

Come ha trovato la squadra atleticamente?

"Ha una condizione fisica buona"

Domani contro la Spal oltre agli squalificati non ci saranno Spolli e Mazzitelli.

F.R.

 

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...