Contenuto Principale
DOROTHEA WIERER DA SOGNO: TRIONFA NELLA SPRINT DI HOCHFILZEN, SEMPRE PIÙ LEADER DELLA CLASSIFICA GENERALE. VITTOZZI ANCORA 4ª PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 13 Dicembre 2018 17:27

Tags: Dorothea Wierer

Wierer-Podio-13-12-2018

Il sogno è diventato realtà sul lungo rettilineo finale del tracciato di Hochfilzen.

Dorothea Wierer trionfa con sei decimi di vantaggio sulla campionessa finlandese Kaisa Mäkäräinen, che all'ultimo rilevamento era in leggero vantaggio e che di solito sugli sci va più forte. Ma il graffio della tigre dell'azzurra ha di nuovo ribaltato la classifica: prima Dorothea, seconda Kaisa. Come nella classifica generale di Coppa del mondo, dove l'altoatesina è sempre più leader con 204 punti contro i 185 della rivale.

È il quinto trionfo in carriera della Wierer, il primo in assoluto in una gara sprint, il primo di questa stagione dopo due secondi posti (e il terzo nella staffetta mista). I suoi poligoni sono uno spettacolo, anche quando sbaglia. Le è successo nel secondo, dove ha voluto rischiare con rilasci rapidissimi che l'hanno portata a fallire l'ultimo colpo. Ma sapeva che prima di lei aveva sbagliato anche la Mäkäräinen e aveva ancora un bel vantaggio, così l'errore si è rivelato ininfluente.

In una giornata straordinaria per l'Italia, per Lisa Vittozzi arriva la seconda beffa consecutiva: anche lei sbaglia, al primo poligono, ma resta in gara fino alla fine e negli ultimi 2,5 km sugli sci dà il tutto per tutto, scavalcando la polacca Hojnisz e arrivando a soli 9 decimi dalla russa Yurlova. Come nell'inseguimento di Pokljuka, chiude quarta, stremata, ed è quarta anche nella generale con 164 punti, appena uno in meno di Paulina Fialkova: la decima top ten nelle ultime dodici gare fa capire che anche l'atleta di Sappada è ormai nell'élite mondiale del biathlon e, come ha detto lei, il podio in questa stagione prima o poi arriverà.

Ottima prestazione, infine, per Federica Sanfilippo (19esima con lo zero al primo poligono e due errori al secondo), più lontane Alexia Runggaldier (43esima con il 100% al tiro) e Nicole Gontier. Sabato 15 (ore 11.30) c'è l'inseguimento, con Dorothea Wierer che naturalmente partirà in testa. Venerdì 14, a Hochfilzen, tocca agli uomini con la gara sprint (ore 14.15).

Ordine d'arrivo Sprint femminile Cdm Hochfilzen (Aut)
1. WIERER Dorothea ITA 21:04.09 (0-1)
2. MAKARAINEN Kaisa FIN +0.6 (0-1)
3. YURLOVA Ekaterina RUS +24.4 (0-0)
4. VITTOZZI Lisa ITA +25.3 (1-0)
5. HOJINSZ Monika POL +28.2 (0-0)
6. KRYUKO Irina BLR +38.5 (0-0)
7. FIALKOVA Paulina SVK +43.8 (1-0)
8. CHEVALIER Anais FRA +45.4 (0-1)
9. STARYKH Irina RUS +47.5 (0-0)
10. KUZMINA Anastasija SVK (2-0)

19. SANFILIPPO Federica ITA +1:08.5 (0-2)
43. RUNGGALDIER Alexia ITA +1:47.9 (0-0)
74. GONTIER Nicole ITA +2:48.9 (2-2)

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...