Contenuto Principale
Ciliverghe-Modena PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 02 Febbraio 2019 13:25

Tags: Ciliverghe Calcio

Sfida storica per il Ciliverghe che ospita nel proprio impianto il Modena, secondo in classifica, con i
gialloblù che arrivano alla partita in una condizione di classifica ancora deficitaria nonostante le tre
vittorie nelle ultime quattro partite che hanno permesso alla squadra di Carobbio di risalire leggermente in classifica.


AVVERSARIA – I canarini guidati oggi da Bollini, subentrato nel mese di gennaio ad Apolloni, hanno
perso la vetta della classifica, ora distante due punti, in favore della Pergolettese dopo i due pareggi e la
sconfitta contro il Carpaneto a cavallo tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio. Dall’arrivo del nuovo
tecnico un pareggio, all’esordio contro il Lentigione, e due vittorie ottenute contro Voghera e Mezzolara,
con una campagna acquisti conclusa con i botti negli ultimi giorni di Calamai, Letizia e Di Giorno.
DICHIARAZIONI – Il tecnico Carobbio ha così presentato la partita: “Se nelle partite precedenti il
confronto con le avversarie si poteva riassumere in un paragone tra scarsi, noi, e forti, gli altri, per la
partita di domani non è azzardato dire, viste le rose a disposizione che è una partita tra scappati di casa
e una squadra di serie C. La squadra l’ho vista bene in settimana, consapevole di quello che è il nostro
campionato, da giocare una partita alla volta senza pensare a quel pochissimo di buono che abbiamo
fatto nel girone di ritorno, perché la classifica è ancora inguardabile e continuiamo ad essere ricoperti di
letame come prima, ma non mi è piaciuto per niente l’ambiente circostante alla squadra. Sono stato
calciatore e riconosco subito quando l’ambiente intorno alla squadra si rilassa, perde di vista l’obiettivo
e si lascia cullare da un risultato positivo. Qui di positivo non c’è nulla, non abbiamo fatto niente,
restiamo dei malati gravi che devono giornalmente tenere accese le poche speranze di sopravvivenza
che hanno. E’ gravissimo che intorno a noi siano tornati i sorrisi e i muscoli del viso rilassati, non ce lo
possiamo permettere, basta una mezza battaglia persa che siamo morti”.
ARBITRO – Dirigerà la gara il signor Scarpa della sezione di Collegno, coadiuvato dagli assistenti Mazzarà
di Messina e Franco di Padova.
CONVOCATI – Questi i calciatori selezionati per la gara
Portieri: Bonizzato, Valtorta.
Difensori: Andriani, Bonometti, Cortinovis, Lirli, Minelli, Sanni, Scalvini.
Centrocampisti: Careccia, Comotti, Guerci, Pizzocolo, Sanè, Sola, Vignali.
Attaccanti: Ait Bakrim, Aloia, Del Bar, Pasotti, Zecchinato.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...