Contenuto Principale
Si è tenuta a Varazze la terza conferenza su S. Caterina da Siena PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 12 Aprile 2019 22:16

Tags: Marina Delfino | Varazze

0a0Varazze.11.04.2019.terza-conferenza-su-S-Caterina-da-Siena

"Il messaggio di Caterina oggi": conferenza della dott.ssa Marina Delfino preparata da Padre Giovanni Cavalcoli (O.P.)


Giovedì 11 aprile 2019, nel Santuario della S.S. Trinità (vulgo Chiesa di S. Caterina) di Varazze, si è concluso il ciclo di conferenze organizzato dall'Associazione Internazionale dei Caterinati", in preparazione alla festa di Santa Caterina da Siena, Patrona di Varazze, nell'ottantesimo della Sua proclamazione a Patrona d'Italia e nel ventesimo di Patrona d'Europa.

Assente Padre Giovanni Cavalcoli (O.P.), chiaro teologo che aveva condotto le due precedenti conferenze, il terzo incontro è stato gestito brillantemente dalla dott.ssa Marina Delfino, Presidente dei Caterinati di Varazze, che si è avvalsa dello studio preparato da Padre Cavalcoli, illustrandone il tema "Il messaggio di Caterina oggi".

Come si comporterebbe nel contesto della società contemporanea la Santa senese?

Senza dubbio, spiega il teologo domenicano, non starebbe con le mani in mano e agirebbe ancora con quella determinazione che la Fede le imponeva e con la quale si era confrontata con due papi, Gregorio XI e Urbano VI, difendendo i principi del Cattolicesimo di fronte ai decadenti costumi del nostro tempo, così come fece nel '300, non lasciandosi intimidire da accomodanti compromessi che, qua e là, si evidenziano nella conduzione dell'attuale Magistero, larvata critica che ha dato l'avvio a interessanti e vivaci interventi da parte del pubblico, sempre in una chiave di corretta interpretazione sulla differenza delle epoche e delle contingenze e situazioni in cui agì Caterina e l'attuale pontificato.


Marina Delfino ha svolto la non facile relazione con una personale proprietà, a dimostrazione della sua profonda conoscenza del pensiero della mantellata, soffermandosi su alcuni punti dove emergeva soprattutto l'imperativo dell'Umiltà e della Carità, cardini da perseguire per una giusta e non negoziabile conduzione della barca di Pietro.

Molte e illuminanti le considerazioni di questo studio di padre Giovanni Cavalcoli e portate alla conoscenza dei varazzini, anche in questa sua ultima fatica, preziosa eredità per una città che ha dovuto lasciare per altri incarichi e altra destinazione, che i Caterinati di Varazze conserveranno per ulteriori approfondimenti sulla vita e le opere di Santa Caterina da Siena.

Un plauso alla dott.ssa Marina Delfino per aver "sostituito" con successo un teologo del calibro di Giovanni Cavalcoli.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...