Contenuto Principale
EUROTOUR: IN MAROCCO CI PROVA ERIK VAN ROOYEN, 21° PAVAN CHALLENGE TOUR: IN TURCHIA FRANCESCO LAPORTA PUÒ PUNTARE AL TITOLO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 27 Aprile 2019 18:12

Tags: Erik Van Rooyen | Francesco Laporta | Andrea Pavan | CHALLENGE TOUR | Trophée Hassan II

Il sudafricano Erik Van Rooyen è il nuovo leader con 211 (74 69 68, -8) colpi del Trophée Hassan II, evento dell’European Tour in svolgimento sul percorso del Royal Golf Dar Es Salam (par 73) a Rabat in Marocco, dove Andrea Pavan è 21° con 219 (72 74 73, par), Guido Migliozzi 32° con 220 (72 71 77, +1) ed Edoardo Molinari 42° con 222 (69 78 75, +3).



Nella volata finale per il titolo Van Rooyen dovrà gestire un colpo di margine sullo spagnolo Jorge Campillo (212, -7), due sullo statunitense Sean Crocker (213, -6) e tre sull’inglese Lee Slattery, sull’australiano Wade Ormsby, sullo scozzese Grant Forrest e sull’americano Julian Suri (214, -5).

Erik Van Rooyen, 29enne di Bellville con un titolo nel Challenge Tour e uno nel Sunshine Tour, ha segnato sette birdie e due bogey per il 68 (-5) che l’ha portato in vetta. Andrea Pavan ha girato in 73 (par) colpi con tre birdie e tre bogey, Guido Migliozzi in 77 (+4) con un eagle, due birdie, quattro bogey e due doppi bogey ed Edoardo Molinari in 75 (+2) con quattro birdie e sei bogey.

Non hanno superato il taglio Nino Bertasio (75 76) e Renato Paratore (74 77), 72.i con 151 (+5), Matteo Manassero, 84° con 152 (76 76, +6), Lorenzo Gagli, 111° con 154 (74 80, +8), e Filippo Bergamaschi, 130° con 156 (81 75, +10). Out anche il francese Alexander Levy, che difendeva il titolo, stesso score di Manassero. Il montepremi è di 2.500.000 euro.

Il torneo su GOLFTV - Il Trophée Hassan II viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 28 aprile, dalle ore 13,30 alle ore 18.



CHALLENGE TOUR: IN TURCHIA FRANCESCO LAPORTA PUÒ PUNTARE AL TITOLO - Francesco Laporta è rimasto al quinto posto con 198 (62 70 66, -18) colpi e potrà puntare al titolo nel giro conclusivo del Turkish Airlines Challenge, torneo del Challenge Tour che si sta disputando sul percorso del Samsun GC (par 72) a Atakum in Turchia.

E’ salito al vertice con 195 (68 62 65, -21) colpi il polacco Adrian Meronk, che ha superato il danese Mark Flindt Haastrup (196, -20), al comando dopo due giri. In terza posizione con 197 (-19) gli inglesi Ben Stow e Matthew Jordan, quindi lo scozzese Connor Syme affiancato a Laporta. Hanno chances di successo anche l’olandese Darius Van Driel e l’irlandese Ruaidhri McGee, settimi con 199 (-17).

Adrian Meronk, 26enne polacco, ma nato ad Amburgo in Germania, si è proposto per il primo titolo in carriera con un 65 (-7) frutto di un eagle, sei birdie e di un bogey. Francesco Laporta ha girato in 66 (-6) colpi con otto birdie e due bogey.

Sono usciti al taglio, caduto a 139 (-5), Lorenzo Scalise (75 65) e Andrea Saracino (70 70), 61.i con 140 (-4), Jacopo Vecchi Fossa, 84° con 142 (72 70, -2), ed Edoardo Raffaele Lipparelli (71 72, -1). Il montepremi è di 200.000 euro.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...