Contenuto Principale
Il 13 luglio la terza edizione della sfida verticale a Pointe de Chaligne PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Maggio 2019 14:23

Chaligne1 original

L’esordio assoluto nel 2014, una seconda edizione nel 2017 dopo aver annullato quella prevista nel 2016 per la concomitanza con altri eventi. Ora la Pointe de Chaligne Skyrace ha trovato la sua data e una cadenza biennale che vuole portare avanti nel tempo.



Il 13 luglio ritorna un vertical che ha sempre avuto il suo fascino, vuoi per il percorso, vuoi per il panorama, vuoi per il tifo. Perché la gara organizzata dalla comunità di Sarre è prima di tutto una grande festa che finora ha sempre richiamato anche molti big delle martze a pià, della corsa in montagna, del triathlon, dello sci alpinismo e dell’atletica leggera.

Nelle precedenti edizioni ci sono sempre stati tutti; l’albo d’oro parla chiaro. I quattro successi finora portano la firma della fondista azzurra Elisa Brocard, della trailer Barbara Cravello, del podista Massimo Farcoz e dello sci alpinista Nadir Maguet.

Quest’anno riparte la sfida. In tanti torneranno sui sentieri di Sarre per contendersi il successo della gara di sola salita che ha uno sviluppo di 6,3 chilometri e propone un dislivello positivo di 1.450 metri.

La Pointe de Chaligne Skyrace non fa parte di circuiti, ma in questi primi anni ha saputo stringere collaborazioni con la Becca di Nona, l’Ultramarathon du Fallère, la Parimondet e il trail francese La Turbie.

Come detto, sulla montagna che sovrasta Sarre e che regala una magnifica vista sulla città di Aosta, l’organizzazione è affidata agli enti di Sarre. In prima linea dunque la pro loco, il comune, il gruppo degli alpini, i pompieri volontari e lo sci club, uniti più che mai per regalare un grande evento.

Le iscrizioni alla terza edizione della Pointe de Chaligne Skyrace sono aperte sul sito internet di Wedosport. Possono partecipare tutti gli atleti che hanno compiuto almeno 16 anni. Fino al 31 maggio la quota per iscriversi è pari a 25 euro, dal 1° giugno si passerà a 30 euro. Disponibili solo 250 pettorali.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...