Contenuto Principale
A RIMINI VIRGIN ACTIVE URBAN OBSTACLE RACE SABATO 1 GIUGNO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Maggio 2019 09:25

Tags: Federica Fontana | RIMINI | Vittorio Brumotti

0a0Virgin Active Urban Obstacle Race 2018 2

Saranno i testimonial Federica Fontana, Vittorio Brumotti, Rossella Fiamingo e Andrea Lo Cicero a guidare il gruppo dei partecipanti alla Virgin Active Urban Obstacle Race 2019 in programma a Rimini sabato 1 giugno.


L’evento organizzato da RCS Sports & Events/RCS Active Team in collaborazione con Virgin Active, tutto dedicato all’allenamento funzionale, torna a Rimini dopo il successo dello scorso anno, quando 1.500 partecipanti avviarono la loro performance dall’alveo del Ponte di Tiberio per attraversare centro storico e parchi cittadini.

Rinnovata anche la Partnership con Italian Exhibition Group: la Virgin Active Urban Obstacle Race 2019 sarà l’evento di punta del programma RiminiWellnessOFF, il «fuori salone» di RiminiWellness 2019, la grande kermesse che attende 250.000 partecipanti dal 30 maggio al 2 giugno nel quartiere fieristico di Rimini.  

Quest’anno l’iniziativa si arricchisce di un nuovo elemento: il racconto della Virgin Active Urban Obstacle Race, a partire dalle settimane prima dell’evento, sarà infatti affidato a Instagramers Rimini - community social attiva sul territorio - attraverso una challenge fotografica che vivrà sui canali social. “La città di Rimini sarà protagonista degli scatti realizzati dai membri della community per immortalare i momenti più significativi di una città sempre in movimento. Due hashtag saranno utilizzati per la comunicazione: #UOR19 e #ActiveRimini” ha dichiarato Orazio Spoto, co-fondatore Instagramers Italia.

VIRGIN ACTIVE URBAN OBSTACLE RACE: IL FORMAT E IL PERCORSO

La Virgin Active Urban Obstacle Race è l’unica corsa a ostacoli del panorama italiano, ispirata al functional training. Partenza alle ore 18:00 dal Ponte di Tiberio, dove sarà allestito anche il Villaggio. Qui le attività dalle prime ore pomeridiane: musica, esercizi e animazione faranno da sfondo ad una giornata dedicata al benessere fisico e all’allenamento funzionale.
I runner saranno coinvolti in una corsa di 7 chilometri caratterizzata da 10 ostacoli, tutti riconducibili al landscape urbano, e parte integrante del percorso. Ogni ostacolo introdotto riproporrà buona parte dei programmi di allenamento svolti all’interno dei Villaggi Fitness sull’esclusiva piattaforma Grid.
La prima grande suggestione per i partecipanti riguarderà il bimillenario Ponte di Tiberio, da cui inizierà la corsa, facilmente raggiungibile dal quartiere fieristico nonché dai visitatori di RiminiWellness. Nella stessa area sono posizionati, come anticipato, anche il traguardo e il Villaggio della race dove troveranno spazio tutti i Partner dell’evento con molteplici attività di intrattenimento studiate per il pubblico.

Dal Ponte di Tiberio la corsa si svilupperà attraversando il Borgo San Giuliano, il grande Parco XXV Aprile e l’adiacente centro storico. Gli altri siti toccati dalla race saranno il Cinema Fulgor, l’Arco d’Augusto, il Tempio Malatestiano, l’Anfiteatro Romano, la Domus del Chirurgo, Castel Sismondo, Teatro Galli e poi ancora nei due Parchi Cervi e Olga Bondi.

Il posizionamento degli ostacoli lungo i 7 chilometri del percorso sarà comunicato nelle prossime settimane. Qui di seguito i relativi nomi: RoadBlock // Functional Training Rope // Mad Ball Wod // Tyre Flip // Plyobox Grid // Monkey Bar // Weight Lift // Hard Path // The Active Net // Hero Half-Pipe.

Punto di riferimento organizzativo sul territorio è la società MOAB, già Partner di RCS Sports & Events / RCS Active Team nel 2018.

L’OFFICIAL CHARITY PARTNER

Al fianco della Virgin Active Urban Obstacle Race ci sarà anche Diabete Romagna in qualità di Official Charity Partner. La ONP intende sensibilizzare la popolazione sulla patologia del diabete e uniformare, in particolare, l’assistenza al paziente in tutto il territorio romagnolo mettendo a disposizione professionisti, strumentazione sanitaria e occasioni di aggregazione e formazione. Non mancherà la loro presenza all’interno del Villaggio della race.

Inoltre, durante la fase di iscrizione on-line, ogni partecipante potrà donare un piccolo contributo a favore del progetto sviluppato dallo stesso Charity Partner.

I PARTNER DELLA TERZA EDIZIONE

Il Comune di Rimini // MOAB // Italian Exhibition Group. Virgin Active - Title Sponsor e Partner organizzativo // Nike -  Technical Sponsor // Jeep – Official Car // Sangemini - Official Mineral Water // Rio Mare - Official Sponsor // Visit Wellness Valley – Official Supplier // Reaxing -  Official Supplier // Diabete Romagna -  Official Charity Partner. La Gazzetta dello Sport - Media Partner.

Virgin Active

Virgin Active ha aperto il primo club nel 1999 e da quel momento è cresciuta fino a diventare leader internazionale nel settore dei centri fitness e benessere con più di 1,3 milioni di iscritti, uno staff di circa 24.000 persone nel mondo e 250 club in otto Paesi su quattro continenti (Sudafrica, Regno Unito, Italia, Australia, Namibia, Tailandia, Singapore e Botswana). In Italia Virgin Active conta ad oggi 36 club sul territorio nazionale, incluso lo studio Revolution (fitness cycling) a Milano. www.virginactive.it

Info e iscrizioni su www.urban-obstaclerace.it

Nella foto un momento dell'edizione 2018

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...