Contenuto Principale
FIRENZE ROCKS: 45 mila persone per la serata di apertura del festival ieri sera. Stasera attesi 65 mila spettatori per lo show di Ed Sheeran PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 14 Giugno 2019 16:47

Tags: Ed Sheeran | Firenze Rocks

0a0Firenze Rocks - Panoramica 13.6.2019 Francesco Prandoni

Foto Francesco Prandoni

Si è aperto con 45mila persone il primo giorno del Firenze Rocks con una strepitosa performance dei TOOL nell’ unica data che ha segna il loro ritorno in Italia.


Grande rock e grandi emozioni anche con gli SMASHING PUMPKINS. La band di Billy Corgan ha presentato il disco SHINY AND OH SO BRIGHT, VOL. 1 / LP: NO PAST. NO FUTURE. NO SUN.
Firenze Rocks è pronto ad infiammare la Visarno Arena di Firenze fino a domenica 16 giugno con un cast tra i più importanti della scena europea e mondiale.

Questa sera per Ed Sheeran attesi 65.000 fan per una serata unica che precede i due maxi concerti del cantautore inglese allo Stadio Olimpico di Roma il 16 giugno e a Sansiro il 19 giugno.

Domani, sabato 15 giugno, salirà sul palco un autentico mostro sacro del rock contemporaneo: Eddie Vedder. L’iconico leader dei PEARL JAM torna ad esibirsi al Festival. Vedder ha debuttato come artista solista con l’album colonna sonora del film “Into the Wild” nel 2007, per cui ha vinto un Golden Globe con il brano “Guaranteed”. Nel 2012 il suo secondo lavoro discografico “Ukulele Songs” ha ricevuto la nomination ai Grammy Awards come Best Folk Album ed è stato inserito, inoltre, nella Rock and Roll Hall of Fame come membro dei Pearl Jam nel 2017. Nella stessa giornata anche il vincitore del Premio Oscar GLEN HANSARD, che si esibirà prima di Eddie Vedder sul palco della Visarno Arena. L’artista irlandese, noto come voce e chitarra della band The Frames e parte del duo folk rock The Swell Season, è famoso anche per la sua carriera di attore (ha recitato, tra gli altri, nel film premiato film “Once”). L’artista irlandese ha pubblicato il suo quarto album in studio lo scorso 12 aprile dal titolo The Wild Willing.
Sempre sabato sul palco anche NOTHING BUT THIEVES: la rock band inglese ha da poco pubblicato il nuovo EP ‘What Did You Think When You Made Me This Way?’, prodotto da Jim Abbiss (Artic Monkeys, Kasabian, Adele) e mixato da David Sardy (Catfish & The Bottlemen, Oasis, Noel Gallagher, Royal Blood), anticipato dal nuovo potentissimo singolo “Forever & Ever More”.
Prima di loro anche THE STRUTS, gruppo rock inglese formato da Luke Spiller  (vocals), Adam  Slack  (chitarra), Jed  Elliott  (basso)  e Gethin  Davies  (batteria) .
In pochi anni sono stati felicemente accolti dalle più grandi icone della musica rock-and-roll mondiale. Dave Grohl li ha definiti addirittura ‘la miglior band di apertura’ che i Foo Fighters abbiano mai avuto. La band ha da poco pubblicato il suo secondo album in studio, Young & Dangerous (anticipato dal singolo Body Talks con Kesha).

Domenica 16, saranno i THE CURE a celebrare la giornata conclusiva della quattro giorni di musica. La band inglese salirà sul palco della Visarno Arena per un’unica grande data italiana.
Nel frattempo tutti i giorni proseguono le attività collaterali all'interno del grande Parco del Visarno. tra queste la mostra "Live for Live" che celebra oltre 40 anni di concerti in Italia attraverso i manifesti, i pass, i memorabilia e contenuti video speciale delle grandi band che hanno calcato i palchi e hanno fatto la storia della musica live nel nostro Paese.

Il festival è prodotto da Live Nation Italia con la collaborazione de Le Nozze di Figaro nell’ambito dell’Estate Fiorentina promossa dal Comune di Firenze.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...