Contenuto Principale
Un successo per l’Ensemble a pizzico A. Vivaldi e I Carmina Bibenda alle Serate al Chiostro di Varazze PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Luglio 2019 21:03

Tags: Ass. U Campanin Russu | Carmina Bibenda | Ensemble Vivaldi | Serate al Chiostro | Varazze

0a0Varazze-U-Campanin-Russu.23.07.2019.Serate-al-Chiostro

Foto di Laura Siri e Mario Traversi

Grande affluenza di pubblico, martedì 23 luglio, al Chiostro di San Domenico, per la serata musicale organizzata da U Campanin Russu, come da calendario.


L’Ensemble a pizzico “A. VivaIdi” e “I Carmina Bibenda” hanno offerto il meglio del proprio repertorio seguendo il tema “mare” indicato quest’anno dal sodalizio varazzino, applauditissimi in una attenta e festosa atmosfera di sentita partecipazione, con un completo “en plein” che il Chiostro non è riuscito a contenere, nonostante il supporto di sedie prelevate dall’interno del convento.

Il Presidente de U Campanin Russu, Giovanni Ghione, ha dato l’avvio alla riuscita manifestazione, sottolineando gli sforzi dell’Associazione per continuare a offrire il meglio in chiave storica e culturale a cittadini e ospiti, auspicando l’arrivo di nuovi soci, con un particolare ringraziamento ai Padri Domenicani, nella persona del Priore, padre Daniele Mazzoleni, per la cordiale ospitalità offerta da anni per tali eventi.

Dopo alcune parole di apprezzamento del Priore per queste Serate “di svago e di spunti di meditazione“, l’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno ha portato il saluto dell’Amministrazione Comunale e un sincero plauso al Campanin Russu per il suo impegno nei più diversificati ambiti socio-culturali a favore della città.

Il doppio concerto, con alternanza di motivi visibilmente apprezzati dall’uditorio, si è quindi sviluppato con la conduzione di Mario Traversi, in un mix di equilibrate presentazioni e battute con i due gruppi musicali. Successo pieno sotto tutti gli aspetti, quindi, e motivo di giusta soddisfazione per il vecchio e glorioso Campanin Russu.

Alcuni omaggi in libri (e fiori alle brave e graziose musiciste del Vivaldi) hanno completato la serata, ripresa da Televarazze come la precedente (Mezzina e Tamborra in sostituzione di Giuseppe Bruzzone, assente per impegni) e supportata dallo staff del Campanin Russu (G.B. Giusto – tecnico, Adriano Mantero, Ettore Candela, Roby Ciarlo, Tomaso Pastorino e Bertino Conforti).

Ancora un “bravò” all’Ensemble Vivaldi diretto dal Maestro Musso e al “collettivo” dei Carmina Bibenda, con un arrivederci a future collaborazioni.

Sigla finale della serata il classico e gradito rinfresco.

“Serate al Chiostro” – Nella suggestiva cornice del chiostro dei Padri Domenicani, dal 19 al 26 luglio 2019 con inizio alle ore 21:00, si rinnova il tradizionale appuntamento con la cultura, l’informazione, la musica e la poesia.

L’Associazione Culturale “U Campanin Russu”, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della città di Varazze e la collaborazione della Consulta Ligure, di Enti ed associazioni, ha organizzato anche quest’anno le “Serate al Chiostro”, la sempre interessante manifestazione giunta alla XXIII edizione.

Prossimi incontri in programma luglio 2019 – con inizio alle ore 21.00:

– Giovedì 25 – I Cantieri di Varazze a cura del Dr. Furio Ciciliot.
– Venerdì 26 – La Bibbia e il mare a cura del Parroco don Claudio Doglio.

Le serate, sempre interessanti, di elevato valore socio-culturale e ad ingresso libero, iniziano alle ore 21:00 e si concludono con un brindisi offerto dall’associazione.

Testo di Mario Traversi

Fonte: U Campanin Russu

http://www.ponentevarazzino.com

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...