Contenuto Principale
PISA: ARRIVA A STORO LA COPPA DELLA PROMOZIONE E IL TROFEO DELLA SERIE A ‘84-85 - DOMANI SERA L’INCONTRO CON POSSIBILITÀ DI DOMANDE A MISTER E DUE GIOCATORI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 25 Luglio 2019 20:32

Tags: Hotel Castel Lodron | Pisa S. C. | STORO | Valle del Chiese

0a0UMOS6288-OK

Foto Mosca

Entra nel vivo il ritiro del Pisa in Valle del Chiese.

Per le centinaia di tifosi giunti in Trentino sarà un fine settimana pirotecnico con momenti a contatto dei giocatori, possibilità di ammirare i trofei storici della società e soprattutto assistere all’ultima sfida a Storo, domenica pomeriggio (ore 18.00) contro gli ungheresi dell’Eto Futball.

Si inizia domani sera con l’incontro che permetterà ai tifosi di rivolgere domande a Mister d’Angelo e a due giocatori. Si terrà nel parco dell’Hotel Castel Lodron, a Lodrone di Storo cuore pulsante del ritiro nerazzurro. Inedita la formula della serata che sarà condotta da Riccardo Silvestri, factotum della Comunicazione di Pisa Sporting Club. Per i tifosi ci sarà la possibilità di porre quesiti e curiosità. Naturalmente spazio anche ai bambini che con la loro freschezza e ingenuità normalmente sono protagonisti dei momenti più incisivi.

Sabato 27 e domenica 28 saranno poi esposti allo Stadio Grilli di Storo i cimeli legati alla storia dei nerazzurri grazie alla collaborazione di Pisa Sporting Club, dell’Associazione Cento, dell’Ad Calcio Chiese e delle amministrazioni comunale di Pisa e di Storo. Naturalmente con la regia del Consorzio Turistico Valle del Chiese.

In esclusiva per i tifosi ci saranno la Coppa della Promozione in serie B 2018-2019, il pallone della finale di Trieste autografato da tutti i giocatori e dirigenti, lo storico labaro della società e la Coppa della promozione in seria A 1984-85. Un omaggio ai 110 anni della nascita del Pisa, dei 100 anni dell’Arena Garibaldi e naturalmente dei 20 anni della scomparsa di Romeo Anconetani.

Nelle ultime due stagioni erano state esposte la Mitropa Cup e la scarpa d’oro vinta da Wiem Kieft. Insomma ancora una volta la storia del Pisa si lega in maniera inscindibile con la Valle del Chiese.

Il ritiro di Pisa Sporting Club è reso possibile dalla sinergia tra Consorzio turistico Valle del Chiese, Bim, Comune di Storo, Trentino marketing e assessorato al Turismo del Trentino retto da Roberto Failoni, con il supporto operativo della società calcistica del CalcioChiese e delle realtà di volontariato della valle.

TUTTE LE INFO SU: www.visitchiese.it  anche per quanto attiene prenotazioni alberghiere e la possibilità di svolgere attività collaterali. Sui canali web e social di Pisa Sporting Club. È attiva la pagina FB Ritiro Ac Pisa in Valle del Chiese – Trentino  (@AcPisainTrentino), che proporrà notizie e curiosità.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...