Contenuto Principale
Il Napoli presenta Elmas a Dimaro PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 26 Luglio 2019 18:31

Tags: Dimaro Folgarida | Elif Elmas | Napoli

Elmas e Edoerdo de Laurentiis

Nicer

Il ritiro del Napoli a Dimaro Folgarida è una storia di passione popolare, una valanga azzurra invade ogni anno la Val di Sole con amore, educazione e rispetto reciproco.

Una storia bellissima che si rafforza grazie al forte legame creatosi tra il popolo napoletano e Dimaro-Folgarida. La preparazione di una squadra di calcio, però, è soprattutto lavoro e il Napoli da nove anni mette la serietà davanti a tutto, con un lavoro che poi aiuta il club a raggiungere i risultati importanti ottenuti nell’era De Laurentiis. “Silenzio”, la richiesta di Ancelotti ai tifosi sugli spalti durante la seduta mattutina per far concentrare al massimo i suoi ragazzi nell’ampio focus tattico svolto durante la seduta mattutina sull’uscita dalle retrovie, sulla pressione e sulla costruzione dell’azione offensiva. Tra i più scatenati nelle partitelle capitan Insigne autore di un gran gol come dimostra l’ovazione dei tifosi.

Il ritiro volge al termine, la squadra domani mattina terrà l’ultimo allenamento, poi lascerà la Val di Sole recandosi direttamente ad Edimburgo per l’amichevole di domenica contro il Liverpool campione d’Europa. Inizierà in Scozia la tournee internazionale che vedrà la formazione di Ancelotti affrontare prima al Velodrome l’Olympique Marsiglia il 4 agosto e il Barcellona in una doppia sfida a Miami e nel Michigan il 7 e il 10 agosto.

“Per me è un sogno stare al fianco di Ancelotti, la sua telefonata ha avuto un gran peso per la mia scelta, il mio idolo è Ronaldinho. Pandev mi ha detto di apprezzare questa maglia, so quanto siamo forti. Mi ha detto di notare l'appoggio dei compagni, questa è una squadra adatta per me, Ho giocato in tante posizioni, mi trovo bene ma quello che Ancelotti ci chiederà io farò, sempre al meglio. Una squadra non fa solo la fase offensiva, ma anche quella difensiva. A me piace tanto attaccare, ma se mi verrà richiesto di dare una mano dietro lo farò. Quando sarò a Napoli deciderò cosa visitare, mangiare, probabilmente seguirò Mertens e i miei compagni”, la presentazione di Elif Elmas, centrocampista acquistato dal Fenerbahce, in conferenza stampa al teatro di Dimaro-Folgarida.

Per Elmas anche le emozioni della presentazione della squadra in Piazza Madonna della Pace, l’ondata d’amore dei tifosi azzurri non si è fermata neanche al cospetto della pioggia. Cori e applausi hanno accompagnato i giocatori sul palco che hanno risposto alle sollecitazioni della piazza, è stato particolarmente emozionante il momento in cui Mertens e Callejon hanno intonato “O surdato ‘nnamurato”.

Nella foto Elmas ed Edoardo De Laurentiis

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...