Contenuto Principale
ALLA GINKGO STAFETTEN BIG E TANTI SPORTIVI SABATO A CASTELLO DI FIEMME SPORT IN FESTA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 06 Agosto 2019 19:55

Sono arrivate iscrizioni ‘che contano’. Nella maschile ritornano Mich e Vaia con nuovi compagni
Nella mix ci sono gli azzurri Under 23 e Caterina Ganz con la runner Sofia Trettel
Tra le donne occhio a Paluselli, Dallio, Zanon, Tavernar e Roberta Tarter. Vuerich punta alla Ultra
Tanti teams ‘curiosi’, anche tre staffette di Marcialonga e quella del Nucleo Elicotteri di Trento.


Com’era prevedibile ieri sera prima “volata” per le iscrizioni della 8.a Ginkgo Stafetten e della 4.a Ultra Ginkgo alla scadenza della tariffa normale. La manifestazione è in programma sabato 10 agosto a Castello di Fiemme, in Trentino, e vedrà al via staffette composte da 5 runners nelle categorie maschile, femminile e “mix”, mentre per i più arditi c’è la Ultra Ginkgo, 30 km che sommano le cinque frazioni. In quest’ultima sfida spicca il nome di Alessandro Vuerich, vincitore delle ultime due edizioni e che dovrà vedersela con i vari Roberto Tomio, Roberto Pasero, nella staffetta mix vincente nel 2018, Efrem Delugan e Paolo Volpari, secondo lo scorso anno.
Per la gara a staffetta i pronostici sono molto difficili, con la prova maschile che è decisamente quella più combattuta. Ritornano i protagonisti dello scorso anno Francesco Mich e Michele Vaia, i quali saranno in squadra quest’anno con Andrea Dagostin, Nicola Vanzo e Simone Turrini.
Tra le tante formazioni spicca anche quella inedita dell’Elisoccorso di Trento, per una volta costretti a misurarsi … a terra. C’è anche una staffetta “mix” che punta in alto, quella dei fondisti Under 23 composta da Stefano Dellagiacoma, Simone Daprà, la nazionale di squadra A Caterina Ganz, Paolo Ventura con l’inserimento della runner Sofia Trettel.
Al femminile, nella formazione DD (Donna Dinamica) spiccano i nomi di Lara Paluselli, Giulia Dallio, Stefania Zanon, Katia Tavernar e Roberta Tarter, abituè alla Ginkgo Stafetten.
La manifestazione del GS Castello è anche un grande momento di aggregazione sportiva e di confronti fra società e gruppi di amici. Basta dire che la Marcialonga schiererà ben tre team, Marcialonga Ski, Marcialonga Cycling Craft e Marcialonga Running Coop.
Le iscrizioni fino alle 19 di domani aprono una nuova finestra con un leggero sovrapprezzo, poi stop alle adesioni e si potranno fare le previsioni definitive delle varie categorie. Come detto, la manifestazione è aperta a tutti, anche ai non tesserati e senza alcun certificato o licenza, e contempla cinque frazioni con la prima di 5500 metri, la seconda di 1900 m., quindi seguono 8900 m., 3700 m. e in chiusura 10250 metri. Dislivelli non troppo impegnativi, ma i percorsi non sono certo pianeggianti. I runners dovranno affrontare rispettivamente 136 m., 34 m., 216 m., 50 m. e 310 metri di dislivello su terreni misti, in parte sterrati ed in parte asfaltati, sfruttando soprattutto la pista ciclabile.
Sarà una grande festa a partire dalle ore 14.30 dalla piazza di Castello, con i primi a concludere dopo circa 1h50’ e i protagonisti della Ultra Ginkgo dopo circa 2h20’ e che si concluderà con la classica ricca premiazione, subito dopo il pasta party.
Il meteo si preannuncia favorevole in Val di Fiemme, per il GS Castello sarà un’altra grande giornata di sport.
Info: www.gscastello.it

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...