Contenuto Principale
Lucia Crisanti si confessa a Sevenpress PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimo Tagliabue   
Lunedì 03 Settembre 2012 21:31

Tags: Lucia Crisanti | Olimpiadi | Rio 2016

lucia crisanti4

Due Champions League, due titoli italiani, due Coppe Italia, tre volte la Coppa Cev, una Supercoppa Italiana e 84 presenze nella nazionale azzurra culminate con il titolo europeo 2009 in Polonia. Un curriculum di tutto rispetto per Lucia Crisanti, centrale, alla seconda stagione con la Tiboni Urbino, dopo aver vinto tutto con la Sirio Perugia. La ventiseienne atleta di Foligno si racconta al nostro portale.

Lucia da dove nasce la passione per la pallavolo?

"Inizia a 13 anni quando un amico dei miei, nonchè presidente di una squadra di Foligno, mi chiede se, essendo cosi alta, mi sarebbe piaciuto provare questo nuovo sport e, a distanza di 13 anni, eccomi qua!"

Da piccola hai praticato altri sport? Quando hai deciso che la pallavolo era il tuo sport preferito?

"Prima del volley ho praticato per sei anni ginnastica artistica, finché non sono diventata alta cosi!"

lucia crisanti1

In carriera hai vinto tutto a livello di club, quale vittoria ti ha dato la gioia maggiore?

"Non saprei dirti quale successo mi ha dato più gioia...ogni stagione ha una storia a sé e, di conseguenza, anche ogni vittoria ha un sapore diverso!"

In nazionale hai conquistato un oro agli europei e un bronzo nella world cup, qualche rimpianto?

"Beh, i miei grandi rimpianti rimangono i due mondiali giovanili...in quello prejuniores vincevamo la finale 2-0 contro la Cina, ma poi non siamo riusciti a chiudere, mentre in quello juniores ci siamo fermate in semifinale con il Brasile dopo un tie-break fino ai vantaggi. Eravamo un bellissimo gruppo, cresciuto insieme per 4 anni, e mi sarebbe tanto piaciuto chiudere il nostro percorso con una medaglia d'oro al collo".

lucia crisanti2

E le Olimpiadi? Speri di avere un'altra chance per il Brasile?

"Penso che andare alle Olimpiadi sia il sogno di ogni sportivo quindi si, spero di esserci a Rio 2016!"

Sogni ricorrenti e desideri da esaudire?

"Oltre che come sportiva vorrei anche affermarmi come donna perciò il mio sogno è quello di costruirmi una bella famiglia! Nella mia carriera rifarei tutto...penso che tutte le scelte, sia giuste sia sbagliate, mi abbiano aiutato a farmi crescere e a farmi arrivare dove sono!"

lucia crisanti3

Pregi e difetti, in campo e nella vita?

"Quello che può essere un pregio, ma anche un difetto, è che sono parecchio testarda! Se mi metto in testa una cosa non c'è verso di farmi cambiare idea!"

Il futuro immediato pallavolistico e in amore?

"Come ho detto prima, mettere su famiglia è un mio sogno! Sto con Jiri da 3 anni e per ora ci va bene cosi! Non nego che magari non ci stiamo pensando, ma non nell'immediato futuro".

lucia crisanti5

Cosa farà Lucia da grande, una volta smesso di giocare?

"Bella domanda questa!!! Per ora non ne ho la più pallida idea!"

A chi ti ispiri di più? Chi è il tuo idolo?

"Io non ho un idolo in particolare! Diciamo che se vedo qualche giocatrice/giocatore che fa qualcosa che mi piace poi, quando torno in palestra, cerco di imitarlo".

 

lucia crisanti6

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...