Contenuto Principale
58° Campionati Italiani di Tiro alla Targa all'Aperto - Assegnati i titoli di classe compound e giovanili arco olimpico PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 06 Settembre 2019 22:20

Tags: Camp. Italiani Tiro Targa | FITARCO | Lignano Sabbiadoro

FAS 3234 Large

Foto FITARCO

I TITOLI DI CLASSE COMPOUND INDIVIDUALI – Federico Pagnoni (Arcieri Montalcino) vince il titolo senior con 690 punti davanti a Marco Bruno (Arcieri di Volpiano) con 688 ed Elia Fregnan (Arcieri del Torrazzo) con 685.

Vittoria al femminile per l’azzurra paralimpica Maria Andrea Virgilio (Dyamond Archery Palermo) con il punteggio di 673, argento per Marcella Tonioli (Arcieri Montalcino) con 664 punti e bronzo per Anastasia Anastasio (Marina Militare) con 655.
Tra i Master il nuovo campione è Stefano Mazzi (Maremmana Arcieri) con 665 punti, secondo posto per Andrea Muzzioli (Comp.Arc.e Bal.Formigine) con 664 e terzo per Antonio Tosco (Arcieri Alpignano) con 658.
Vince la gara femminile Laura Toaiari (Arcieri del Roccolo) con il punteggio di 637, dietro di lei si piazzano Amalia Stucchi degli Arcieri Malpaga B. Colleoni (632) e Concetta Girolami (Arcieri Torrevecchia) con 631.
Tricolore tra gli Junior per Alex Boggiatto (Ar.Co Arcieri Collegno) con 677 punti, nove in più di Luca Pinna (Arco Club Portoscuso) mentre sul terzo gradino del podio sale Cristian Pauletto (Kappa Kosmos Rovereto) con 656. Al femminile successo per Paola Natale (Arcieri di Malpaga B. Colleoni) con 664 punti, secondo posto per Eleonora Grilli (C.A.M – Arcieri Monica) con 652 e terzo per Elisa Roner (Kappa Kosmos Rovereto) con 643.
684 punti valgono il titolo italiano Allievi ad Antonio Brunello (Kappa Kosmos Rovereto), argento per Andrea Marchetti e Valentino De Angeli degli Arcieri di Rotaio con i punteggi di 662 e 655.
Tra le Allieve oro per Elisa Bazzichetto (Arcieri del Torresin) con 671 punti, seconda posizione per Andrea Nicole Moccia degli Arcieri BurarcoVimercate (662) e terza per Marina Serafini dell’Arco Club Tolmezzo (638).
Tra i Ragazzi è Francesco Sterza (Arcieri del Cangrande) a prendersi l’oro con 612 punti davanti a Massimo Foria (Arcieri The Snipers Archers) con 597 punti e a Francesco Poerio Piterà (Arcieri Club Lido) con 567.
Nuova campionessa nella categoria Ragazzi è Arianna Valent (Arco Club Tolmezzo) con 524 punti, seconda posizione per Sofia Rosin (Arcieri Burarco Vimercato) con 506.

I TITOLI DI CLASSE COMPOUND A SQUADRE – La Compagnia Arcieri del Torrazzo vincono il titolo Senior con 2004 punti grazie alle frecce di Fregnan, Fiorani, Lubrano. Argento per gli Arcieri Solese (Leotta, Della Stua, Panont) con 1987 e bronzo per gli Arcieri Pusteresi (Capovilla, Eller, Steiner). Al femminile successo per gli Arcieri Montalcino (Tonioli, Cavalleri, Romboli) con 1933 punti davanti agli Arcieri Solese (Rota, Caccia, Levratti) con 1896 e agli Arcieri Tre Torri (Papa, Vailati, Puricelli) con 1885.
Tra i Master titolo maschile per gli Arcieri Alpignano (Tosco, Quintano, Ternavasio) con il punteggio di 1938, argento per gli Arcieri del Cangrande (Milani, Bertagnoli, Marchesini) con 1933 e bronzo per gli Arcieri delle Alpi (Chinotti, Salimberti, Rovera) con 1891. Gli Arcieri Tre Torri (Lavazza, Crespi, Bonalli) con 1881 punti vincono l’oro Master femminile. Secondo posto per il CUS Roma (Luciani, Zannetti, Catenaro) con 1692 e terzo per Ss Lazio Archery (Perciballi, Gelfusa, Martinez) con 1490.
Tra gli Junior vittoria per il Kappa Kosmos Rovereto di Pauletto, Maule, Andreatta (1910) davanti all’AGA (Vaccaro, Marzi, Picaro) con 1799 e agli Arcieri Augusta Perusia (Abbati, Guidone, Aristei) con 1712.
Tra gli Allievi titolo italiano per Marchetti, De Angeli e Giannecchini degli Arcieri di Rotaio con il punteggio di 1953, seconda posizione per gli Arcieri San Marco Stigliano (Cagnin, Cuogo, Fecchio) con 1916 e terza per gli Arcieri del Cangrande (Bombana, Bonazzi, Bellè) con 1839.
I TITOLI MIXED TEAM – Nell’arco olimpico Allievi oro agli Arcieri Thyrus (Baiardelli, Rossi) che in finale battono allo shoot off 5-4 (17-14) gli Arcieri Abruzzesi (Di Francesco, Maranzano)
Il bronzo va agli Arcieri delle Querce (Bergamo, Prandini) vincente 5-3 sulla Maremma Arcieri (Bilisiari, Gelso)
Nel compound Junior oro al Kappa Kosmos Rovereto (Pauletto, Roner) grazie al successo in finale 145-141 sul C.A.M – Arcieri Monica (Grilli, Randazzo). Bronzo per gli Arcieri Augusta Perusia (Abbati, Micheli).

I TITOLI DI CLASSE ARCO OLIMPICO INDIVIDUALI GIOVANILI – Tra gli Allievi il nuovo campione italiano è Matteo Borsani degli Arcieri del Roccolo con 653 punti. Argento per Matteo Balsamo (Arcieri di Artemide) con 649 punti e bronzo per Francesco Gregori (Arco Club Riccione) con il punteggio di 646.
Nel femminile trionfa Aiko Rolando (Fiamme Oro) con 604 punti. Quattro in più di Beatrice Prandini (Arcieri Bosco Delle Querce), seconda, mentre al terzo posto c’è Francesca Frison (Arcieri del Doge) con 592 punti.
Gare combattutissime nella categoria Ragazzi. Al maschile vince Francesco Zaghis (Compagnia Arcieri Franchi) con 671 punti. Stesso punteggio per il secondo, Raul Nicolas Firà (Don Gnocchi – Tiro con l’arco), ma meno ori (39 a 33). Bronzo per Fabio Bogetti degli Arcieri Clarascum (668).
Stessa situazione al femminile con Luna Niero (Arcieri Ciliensi) che vince il titolo con 646 punti e 27 ori mettendosi alle spalle Giorgia De Giusti degli Arcieri Curtis Vadi (646 punti e 22 ori). Sale sul terzo gradino del podio Elena Branca (Arcieri del Feudo di Maida) con 645 punti.

I TITOLI DI CLASSE ARCO OLIMPICO A SQUADRE GIOVANILI -  Tra gli Allievi titolo italiano per la Maremmana Arcieri (Bilisari, Corraro, Mantovani) con il punteggio di 1759. Secondo posto per gli Arcieri Bosco Delle Querce (Bergamo, Grassi, Parinetti) con 1752 punti, tre in più degli Arcieri del Roccolo (Borsani, Scolieri, Valassina), terzi in classifica.
Nella gara Allieve titolo italiano per gli Arcieri Bosco Delle Querce (Prandini, Rota, Bergna) con 1705 punti. Argento per gli Arcieri Tre Torri (Savio, Polinelli, Pastore) con 1569, medaglia di bronzo agli Arcieri del Doge (Frison, Dassi, Ravanello) con 1566 punti.
Tra i Ragazzi trionfo per gli Arcieri Clarascum (Bogetti, Giacosa, Ieni) con il punteggio 1951, seguiti dagli Arcieri della Francesca (Palumbo, Dilecce, Ceruti) con 1910 punti e dagli Arcieri Ugo di Toscana (Tuci, Martino, Bonomo) con 1840 punti.
Al femminile vincono le friulane degli Arcieri Curtis Vadi (De Giusti, Fiorot, Neri) con 1891 punti, argento agli Arcieri Città della Paglia (De Bandi, Ceriana, Bergamasco) con 1824 e bronzo agli Arcieri di Santo Stefano (Grande, Vaccarello, Shunnar) con 1775.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...