Contenuto Principale
Nissan GT-R 50th Anniversary e 370Z 50th Anniversary a Milano allo Street Show 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Settembre 2019 12:49

Tags: Milano | Nissan | Street Show

0a0nissan-gt-r-50th-anniversary-e-nissan-370z-50th-anniversary-allo-streetshow-2019-01

Mancano meno di due giorni alla seconda edizione di Street Show, manifestazione dedicata alla mobilità che si svolgerà domenica 15 settembre, in Corso Buenos Aires a Milano. La prima edizione, tenutasi un anno fa, ha fatto registrare oltre 200.000 presenze.

Per l’occasione Corso Buenos Aires diventerà un’area pedonale di oltre un chilometro e mezzo e ospiterà una ricca e variegata esposizione di veicoli e attività dedicate ai visitatori.

Anche quest’anno Nissan sarà presente alla manifestazione con due vetture che rappresentano la massima espressione della sportività e della tecnologia Nissan.

Nell’area SPORT & LUXURY dello Street Show, infatti, saranno esposte Nissan GT-R 50th Anniversary e Nissan 370Z 50th Anniversary, due versioni speciali delle due iconiche vetture pensate e realizzate per celebrare i cinquant’anni dal loro lancio.

Nissan GT-R 50th Anniversary, presentata al Salone dell’Auto di New York lo scorso aprile, è declinata in tre diversi abbinamenti cromatici bicolore di ispirazione vintage, con richiami alle livree delle GT-R impegnate nei gran premi giapponesi. Quella in esposizione a Milano avrà la livrea blu Bayside (Wangan), colore che rientra in gamma dopo tempo.

Prestazioni incredibili garantite dal motore twin-turbo V6 24 valvole da 3,8 litri e 565 cavalli; ogni unità è prodotta artigianalmente da un takumi dedicato – il maestro artigiano giapponese. Nuovi turbocompressori in grado di aumentare la risposta del motore ai bassi regimi per una migliore risposta del motore alle ripartenze o in uscita dalle curve. Ispirandosi al mondo delle corse, i tecnici hanno ottimizzato i punti in cui i collettori di scarico si uniscono alla flangia del turbo, agevolando la operazioni di manutenzione e tuning.

Il cambio a doppia frizione a 6 rapporti della nuova GT-R è stato aggiornato, ora con una modalità R perfetta sia sulla strada che in pista. La scalata della marcia con l’inserimento in contemporanea dell’ABS limita il sottosterzo per una guida più intuitiva. L’Adaptive Shift Control adatta il cambio di marcia allo stile del pilota, per una risposta del cambio adeguata ad ogni situazione di guida, dalle strade pubbliche alla pista.

L’inconfondibile ruggito di GT-R è frutto del nuovo silenziatore in titanio, caratterizzato da terminali con estremità blu brunito.

Le sospensioni a controllo elettronico sono state tarate per garantire comfort di guida e maggiore stabilità in curva. La sterzo, un capolavoro di precisione e linearità, mantiene un’elevata sensibilità ai cambi di direzione fino ai 300 km/h di velocità. Il nuovo servofreno si attiva anche esercitando una minore pressione sul pedale, per consentire al conducente di modulare con precisione la frenata.

Nissan 370Z 50th Anniversary, anch’essa presentata al Salone dell’Auto di New York 2019, è caratterizzata da una inedita livrea da corsa, che rende omaggio al modello Datsun 240Z BRE (Brock Racing Enterprises) #46, vincitore di numerosi campionati nazionali SCCA.

Sotto il cofano della 370Z 50th Anniversary Edition c’è un motore V6 da 3,7 litri, in grado di erogare 332 CV di potenza e 366 Nm di coppia. L’innovativo sistema VVEL per il controllo della valvole rende più efficiente il motore in termini di consumi, ottimizzando la quantità d’aria in ingresso nella camera di combustione e limitando le perdite causate dall’attrito degli alberi a camme.

Anche le emissioni risultano più contenute grazie al riscaldamento rapido del catalizzatore e all’ottimizzazione della combustione a motore freddo.

Il modello 50th Anniversary monta una trasmissione manuale a 6 rapporti corti, con sistema di sincronizzazione SynchroRev Match®, o in alternativa una trasmissione automatica a 7 marce con paddle al volante e Adaptive Shift Control, progettata per offrire la prontezza e il feeling di un classico cambio manuale, con intervalli di cambiata ridotti.

Sospensioni anteriori a doppia traversa con bracci in alluminio forgiato, culla del motore in lega di alluminio rigida e leggera e barra stabilizzatrice cava. Anche le sospensioni posteriori multi-link indipendenti guadagnano in leggerezza e rigidità rispetto alla precedente generazione. Il telaio a culla posteriore è integrato in un unico pezzo senza saldature. Gli ammortizzatori altamente reattivi aumentano il comfort di marcia assorbendo le asperità del terreno, mentre il differenziale a slittamento limitato permette a tutta la potenza di scaricarsi al suolo.

La frenata è affidata a un sistema antibloccaggio con dischi ventilati sulle quattro ruote, distribuzione elettronica della forza frenante (EBD) e frenata assistita (BA). I dischi da 14,0” sull’avantreno e 13,8” sul retrotreno sono abbinati a pinze in alluminio rispettivamente a 4 e a 2 pistoncini. Completano il quadro gli pneumatici Bridgestone Potenza S007 a elevata aderenza montati su leggerissimi cerchi RAYS in lega forgiata con una finitura esclusiva.

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...