Contenuto Principale
AC Racing nel Weekend si fa in due PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Settembre 2019 16:14

Tags: 61° Monte Erice | AC Racing Tecnology | Giacomi Liuzzi | Giovanni Loffredo | Ivan Tramontozzi

0a0tramontozziajaxmail

Ac Racing Tecnology pronta all’ennesimo weekend su più fronti, all’ Autodromo romano di Vallelunga sono in programma la 5° prova dell’affascinante sfida fra le magnifiche Cooper che tante soddisfazioni hanno già portato e l’avvicente doppio round del campionato Sport Prototipi; in contemporanea si correra in Sicilia la 61°Monte Erice decima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Il doppio impegno  presuppone un organizzazione e una gestione perfetta, l’esperienza e le motivazioni sono il motore propulsore per far sì che la factory bresciana possa garantire ai suoi piloti la massima assistenza in questi appuntamenti delicati, adesso che i campionati volgono al termine e occorre concretezza.

All’imminente appuntamento col MINI Challenge sarano presenti 8 vetture seguite da Ac Racing,  4 Pro, per Tramontozzi- Losi, Gentili, Cioffi, Menapace e 4 Lite per Di Fabio, Suerzi Stefanin, Gonnella-Cestaro e Rogari-Giorgi.

Le ambizioni dopo lo show del Mugello sono altissime: per il succeso in gara Pro ci si affida all’incredibile Ivan Tramontozzi che, non pago del tris stagionale già incassato, si candia a chiudere il poker. Possibilità notevoli anche per Roberto Gentili, già vincente a Imola e per gli altri di mettersi in luce prima della chiusura stagionale a Monza. In ambito Lite occhi puntati sulla sorpresa 2019 rappresentata dal giovanissimo Diego Di Fabio che alla luce dei risultati conseguiti intravede l’opportunita del colpaccio nella corsa al titolo. Da seguire con le Lite anche l’altro vincitore del Muggello Angelo Rogari e la new entry trevigiana Fiilippo Cestaro



La 5° prova del MINI Challenge prevede sabato 14 Settembre alle 11.45 le prove cronometrate che stabiliranno le posizioni in griglia di gara 1 in programma alle 18.30.  Domenica 15 gara 2 alle 11.50, entrambi avranno una durata di 25 minuti più un giro. Assicurata la copertura mediatiaca  grazie all’ampio streaming sui siti mini.it, motorsport.com e display.com.  

L’attenzione e la perizia di Ac Racing  a Vallelunga saranno rivolte anche al Campionato Sport Prototipi dove sarà impegnato con la Wolf Gb 08 Thunder Mirko Zanardini. Il bresciano difenderà da solo i colori della Bad Wolves per l’assenza dell’americano Jessy Menczer non ancora pronto al rientro dopo l’incindente di Imola. Zanardini punta al podio per potere continuare a scalare la graduatoria che lo vede attualmente quinto nella graduatoria del Tricolore.

I prototipi scenderanno in pista per le prove ufficiali sabato alle 10.15 e il via di gara 1 è in programma nella stessa giornata alle 17.40, domenica la gara 2 è in programma alle 10.10.  Entrambi i round, che si correranno per la durata di 25’+1giro andranno in diretta su AutoMototv (canale 228 Sky) e in streaming su www.acisport.it  

Pronta anche la spedizione in Sicila per Ac Racing Tecnology al seguito di 6 vetture protagoniste della 61° Monte Erice, tre le MINI una Super Car e due gran turismo.

Spicca la coppia alla guida dei gioielli di marchio inglese formata da Giovanni Loffredo e Giacomi Liuzzi che scendono al sud con motivazioni diverse. Se per il poliziotto salernitano l’idea è quella di completare il fantastico filotto di successi che hanno reso questa stagione magica al volante della versione Turbodisel 2000 della MINI, per il fasanese Liuzzi che sarà al volante della RSTB 1600 comincia adesso l’ora della verita giocandosi il titolo in tre gare ancor più importanti per il doppio coefficiente. Nella stessa classe ci sarà anche il messinese  di Sant’ Angelo di Brolo, Agostino Scaffidi già presente quest’ anno nel CIVM alla magica Trento Bondone.

Torna nella sua regione d’origine Rosario Parrino alla guida sul tracciato trapanese  della meravigliosa Lamborborghini Huracan che in stagione ha dato al driver buone soddisfazioni.

Mira come sempre alla classifica di gruppo E1 Ita e all’assoluta Under 25 il pugliese Andrea Palazzo che con la potente Peugeot 308 Racing Cup sovralimentata andrà comunque all’attacco volendo ancora  dare continuità ad una ottima annata.

Completa lo schieramento l’intamontabile Zio Fester la cui persenza in classe E1 Ita 1600 con l’ Honda Civic è sempre vista con gran simpatia.

La 61° Monte Erice entrerà nel vivo venerdì 13 settembre con le verifiche tecnico e sportive in programma a Trapani a partire dalle ore 10. Le ricognizioni del sabato e le due gare della domenica visto il gran numero di partecipanti sono state anticipate alle 8.00

Nella foto Ivan Tramontozzi

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...