Contenuto Principale
Alla Bologna Race For The Cure la nuotatrice Ilaria Bianchi a capo del team iN's RunAndGo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 19 Settembre 2019 12:59

Tags: Bologna Race For The Cure | Ilaria Bianchi | iN’s Mercato | iN’s RunAndGo

0a0iNsRunAndGo Bianchi

Promuovere uno stile di vita sano grazie all’attività sportiva e ad una corretta alimentazione, a partire dai propri dipendenti.

Questo l’importante obiettivo che ha spinto iN’s Mercato, la rete di discount con spirito italiano, a lanciare per il secondo anno consecutivo la sfida iN’s RunAndGo a cinque città, ai loro cittadini e ai lavoratori dei punti vendita sul territorio.

iN’s RunAndGo è il running tour con cui iN’s Mercato approda a Roma, Torino, Milano, Bologna e Genova, in occasione di attesi appuntamenti podistici, per invitare tutti a vivere la propria città a passo di corsa, o anche camminando, ma condividendone a pieno le emozioni. Possono, infatti, unirsi alle cinque squadre guidate da grandi campioni dello sport italiano. Domenica 22 settembre a capo del team iN’s RunAndGo alla Bologna Race For The Cure, sulle distanze di 5 o 2 km, ci sarà la farfalla della Nazionale di Nuoto e campionessa italiana Ilaria Bianchi, specialista dei 100 m con 1 oro mondiale, 1 oro europeo e 1 oro nei Giochi del Mediterraneo all’attivo.

Nelle ulteriori tappe protagonisti Omar Di Felice (ultracycling), Claudia Ghisolfi (arrampicata sportiva), Daniel Fontana (triathlon) ed Edoardo Stochino (nuoto di fondo): loro sono i FRIENDS che, mettendosi in gioco in una disciplina differente dalla propria, hanno il compito di spronare i concittadini a correre insieme, attraverso i canali social, e trasmettere la passione per lo sport. Solo il team che percorrerà il maggior numero di km vincerà il challenge iN’s RunAndGo. Ad arricchire il programma due special guest d’eccezione: la showgirl Giulia Calcaterra, ex velina e naufraga dell’Isola dei Famosi, che sarà presente proprio a Bologna per sostenere la squadra, e lo chef Roberto Valbuzzi, dalle cucine Rai della Prova del Cuoco e dalla trasmissione cult ‘Cortesie per gli Ospiti’ di Real Time, impegnato a Genova in un coinvolgente show cooking.  

"Per il secondo anno consecutivo - dichiara Francesca Salmaso, Responsabile Marketing e Comunicazione di iN’s Mercato - abbiamo voluto sostenere il benessere e uno stile di vita sano con il progetto iN’s RunAndGo, nato per esprimere al meglio i valori in cui crediamo: genuinità, responsabilità, impegno. Coniugando lo sport a una sana alimentazione, lavoriamo alla diffusione di un nuovo approccio a stili di vita virtuosi, sia attraverso la partnership con prestigiose manifestazioni del mondo del running, sia proponendo i nostri prodotti pensati per il benessere: la Linea Bio, creata in armonia con la natura e totalmente certificata, Vita Well, dedicata alla leggerezza, e Selezione Più, rivolta alle grandi eccellenze".

Le tappe di iN’s RunAndGo
Una nuova start line per la seconda edizione del progetto, partita nella capitale il 7 aprile con la Maratona Internazionale di Roma e la Stracittadina. L’ultracycler campione italiano in carica Omar Di Felice è sceso dalla bici per guidare il team nella stracittadina di 5 km. La sfida si è spostata il 14 aprile a Torino per la T-Fast 10k La Velocissima, dove ha gareggiato con i suoi concittadini la climber Claudia Ghisolfi. Per la squadra della campionessa italiana di arrampicata sportiva e atleta della Nazionale, che sogna le Olimpiadi di Tokyo 2020, 10 km da Piazza San Carlo alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Per la terza tappa il tour è arrivato a Milano il 19 maggio per la adidas Runners PolimiRun Spring 2019, la 10 km organizzata dal Politecnico di Milano. Il FRIEND a capo del team è stato il triatleta Daniel Fontana, argentino di nascita ma meneghino d’adozione, unico italiano a vincere tre Ironman e conquistare sei finali mondiali. Dopo la Bologna Race For The Cure il 22 settembre con la nuotatrice Ilaria Bianchi, gran finale il 20 ottobre a Genova con il nuotatore Edoardo Stochino. Il fondista campione del mondo si metterà alla prova nella StraGenova (10 o 4 km), dopo il bronzo agli Europei 2014 e 2016 e l’argento alla Santa Fè-Coronda, la 57 km nelle acque del Rio Panarà in Argentina.

Una sfida all’ultimo km
Tutti possono partecipare all’iniziativa e correre insieme ai FRIENDS. Basta iscriversi alla competizione di interesse sul sito della manifestazione e, in seguito, registrarsi al team su www.insmercato.it o presso lo stand del marchio allestito al villaggio. Qui si può ritirare il buff personalizzato, che rende riconoscibile il gruppo, con cui prendere parte al challenge non competitivo e all’insegna del puro divertimento. In ogni città vengono sommati i km di tutti i membri della squadra e solo quella che avrà percorso la maggiore distanza verrà decretata la vincitrice ideale di iN’s RunAndGo.

Il pieno di energia con iN’s Mercato
Gli eventi sono anche occasione per conoscere e provare i genuini prodotti della linea Selezione Più di iN’s Mercato. Nei giorni precedenti le gare i runner possono, infatti, partecipare a divertenti degustazioni nella cucina iN’s RunAndGo allestita nei villaggi mentre, al termine della corsa, reintegrare le energie al ristoro finale con gli assaggi della Linea Bio. iN’s Mercato intende così contribuire alla diffusione di una cultura del benessere che, unitamente alla pratica dell’attività sportiva, abbia inizio a tavola grazie a un’alimentazione sana ed equilibrata.

iN’s Mercato, società controllata dalla Gruppo PAM S.p.A., è la rete di discount con spirito italiano nata nel 1994 e presente nel Centro-Nord della penisola con oltre 430 punti vendita al dettaglio. Attraverso i propri prodotti il marchio punta a valorizzare le peculiarità del territorio con una scelta sempre accurata delle materie prime per garantire freschezza, bontà e genuinità. Le scelte di iN’s Mercato seguono una precisa direzione dalla filiera alla tavola, a partire dalla selezione dei propri produttori, per realizzare linee attente alle nuove tendenze di benessere, salute e rispetto dell’ambiente sulla base dei più alti standard qualitativi.

----------------------------------------

iN’s RunAndGo FRIENDS

OMAR DI FELICE, ultracycling
(Roma, 21 luglio 1981)
Ultracycler, due volte campione Italiano e vincitore di alcune delle gare estreme più prestigiose (Tour du Mont Blanc, Dolomitica Ultracycling, Race Across Italy, Raid Provence Extreme). Ama sfidarsi in imprese in solitaria, come la traversata dell’Alaska sulla Dalton Highway e quella da Helsinki verso Capo Nord, in Islanda, nello Yukon canadese e il coast to coast americano di 6.700 km.

CLAUDIA GHISOLFI, arrampicata sportiva
(Torino, 12 maggio 1996)
Tra le climber più giovani e promettenti dell’arrampicata sportiva, è stata campionessa italiana di tutte le specialità (boulder, difficoltà, velocità e combinata) e quattro volte vincitrice della Coppa Italia di difficoltà. Atleta della Nazionale di difficoltà, Claudia ha un grande obiettivo: le Olimpiadi di Tokyo2020, dove l’arrampicata sarà per la prima volta tra le discipline.

DANIEL FONTANA, triathlon
(General Loca, 31 dicembre 1975)
Argentino di nascita e meneghino d'adozione, Daniel ha all’attivo due Olimpiadi nel 2004 ad Atene e nel 2008 a Pechino.  Nel 2014 conquista l’oro all’Ironman Los Cabos divenendo il primo Italiano a vincere una prova del circuito mondiale. Replica il suo primato all’Ironman Taiwan nel 2016 e nel 2018. Al Mondiale di Kona 2019 celebrerà la sesta finale mondiale di carriera.  

EDOARDO STOCHINO, nuoto di fondo
(Chiavari, 5 novembre 1987)
Specializzato nella 25 km di fondo, Edoardo è vice campione italiano in carica. Conquista il primo bronzo agli Europei di Berlino nel 2014, bissato agli Europei di Hoorn nel 2016. Nel 2016 e 2018 diventa campione del mondo di gran fondo. Dopo le edizioni 2014 e 2017, conferma nel 2018 l’argento alla Santa Fè-Coronda, la 57 km nelle acque libere del Rio Panarà in Argentina.

ILARIA BIANCHI, nuoto
(Castel San Pietro Terme - Bologna, 6 gennaio 1990)
Nuotatrice e campionessa Italiana assoluta nei 100 m farfalla. Atleta della Nazionale, Ilaria è in lizza per le Olimpiadi di Tokyo2020, dopo quelle di Pechino, Londra e Rio. Nel suo medagliere ha all’attivo, tra i numerosi successi, 1 oro conquistato ai Mondiali Giovanili 2006 a Rio De Janeiro, 1 oro ai Mondiali 2012 di Istanbul, 1 oro agli Europei 2012 in Francia e 1 oro ai Giochi del Mediterraneo 2013 sempre in Turchia.

Nella foto Ilaria Bianchi

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Settembre 2019 10:12
 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...