Contenuto Principale
SORGATO SUGLI SCUDI ALLA SPORT CITTÀ DI MODENA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 20 Settembre 2019 15:47

Tags: Club 91 Squadra Corse | Fabio Sorgato

0a0club91squadracorse 2019 09 20

Foto Club 91 Squadra Corse

Un Fabio Sorgato in grande forma, quello visto in azione lo scorso fine settimana, in occasione della sesta edizione della Sport Città di Modena.

Nella patria dei motori, Maranello, il portacolori di Club 91 Squadra Corse, ha centrato uno splendido terzo gradino del podio assoluto, affiancato dall'eterno Claudio Rosina alle note, al quale ha aggiunto un dominio netto nella nona divisione.

Il pilota di Padova, alla guida della sua Peugeot 205 GTI curata da TSD Competition, metteva sul tavolo le proprie carte sin dalla prova cronometrata di apertura, la “Castelvetro” causa annullamento di entrambe i passaggi sulla “Montegibbio”, andando ad ottenere il miglior risultato con sole quattro penalità.

“Sabato dovevamo disputare tre prove” – racconta Sorgato – “ed invece ne abbiamo percorsa una soltanto. L'unica che potevamo affrontare alla luce del sole, la prima, è stata annullata perchè il primo concorrente, in gara con una 037, ha avuto un incidente. La seconda è andata molto bene per noi, avendola vinta, ed abbiamo corso in uno scenario da favola, con una bellissima luna piena ad indicarci la strada. Tutto è filato liscio ma, arrivati al via della terza, ci hanno comunicato che non si sarebbe disputata perchè uno degli ultimi concorrenti del moderno era uscito di strada. Essere davanti a Turri, attuale leader del Tre Regioni, era per noi un grosso stimolo per cercare di dare il massimo, delle nostre potenzialità, al giorno seguente.”


Si ripartiva alla Domenica, sulla lunga “Barighelli”, per affrontare le due prime speciali.

Sorgato manteneva il comando della generale ma i distacchi si facevano cortissimi, i primi tre assoluti raccolti in quattro penalità soltanto.

Si passava sulla prova simbolo del Città di Modena, “Valle”, ed il portacolori della scuderia di Rubano perdeva il comando della classifica, retrocedendo sul gradino più basso del podio ma con un ritardo di due penalità da Bentivogli e sei dal nuovo leader Turri.

Si ritornava sulla “Barighelli” per le due ultime prove con Sorgato che accorciava il divario sul primo passaggio, riducendo il gap di due penalità dal duo di testa, lamentando un non corretto posizionamento del tubo pressostato che non gli toglierà comunque il sorriso per un un risultato finale prestigioso, ottenuto in un contesto altamente selettivo come quello del Città di Modena.


“Siamo arrivati alla prova numero otto” – aggiunge Sorgato – “in una lotta molto serrata ma il tubo pressostato era completamente invaso dal ghiaino, portato dal passaggio di oltre duecentoquaranta vetture. Lo slittamento delle ruote ed il conseguente ritardo sul passaggio della prova speciale ci ha penalizzato. Purtroppo la nona prova è stata annullata, causa il raggiungimento del limite massimo per il tempo di gara. Classifica congelata all'ottava prova e nessuna possibilità di tentare l'assalto finale a Turri. Un grazie di cuore a TSD Competition per l'ottimo lavoro svolto sulla vettura ed in campo gara. Grazie a Claudio, sempre fedele. Siamo molto contenti del risultato finale, stimolo ulteriore per puntare in alto al prossimo Due Valli.”

Nella foto Fabio Sorgato, durante la cerimonia di premiazione

 

Collegati o registrati per inviare un commento

Calcio

Tutte le notizie su Professionisti, Dilettanti, Giovanili, Calcio a 5, Calcio Femminile

Sport Acquatici

sportacquatici

Tutte le notizie su Canottaggio, Canoa, Nuoto, Pallanuoto, Pesca Sportiva...

Sport da Combattimento

Tutte le notizie su F.i.j.l.k.a.m., Pugilato e Scherma

    Sport di Squadra

    Tutte le notizie su Basebal, Basket, Football, Hockey, Pallavolo, Rugby...